Contenuto sponsorizzato

Tra i progetti innovativi spicca quello della Cantina Toblino, premiato per la tutela ambientale

Sono stati presentati 98 progetti e idee, 23 dal Tirolo, 43 dall’Alto-Adige, 32 dal Trentino. La cantina di Sarche ha presentato una relazione elaborata dai tecnici Nicola Caveden e Giuliano Catoni
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 17 gennaio 2019

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele. Ha vinto la Penna d'Oro nel 1988

Il 21 dicembre 2018 la giuria del decimo concorso Ambiente Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino ha assegnato alla cantina cooperativa Toblino di Sarche il secondo premio assoluto nella categoria impegno ed attività.

 

Il bando  prevedeva la possibilità di presentare progetti innovativi e di proporre idee per concretizzare misure di tutela ambientale.

 

Sono stati presentati 98 progetti e idee: 23 dal Tirolo, 43 dall’Alto-Adige, 32 dal Trentino.

 

La cantina di Sarche ha presentato una relazione elaborata dai tecnici Nicola Caveden e Giuliano Catoni.

 

Duplice l’oggetto: gestione di un vigneto accorpato di 40 ettari situato in prossimità della cantina coltivato dal 2012 con metodo biologico e sostegno alla realizzazione di vigneti biologici da parte di associati in zone comprese nel territorio di competenza nelle quali applicare le misure sperimentate nel vigneto biologico cooperativo. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 19:15

Per il partito democratico nella coazione c'è spazio per il centro. Maestri: "Assurdo andare a pesarsi per arrivare ad un secondo turno. Non verrebbe capito dagli elettori''. L'invito quindi di sedersi ad un tavolo per parlare di valori comuni e di temi 

23 ottobre - 17:36

La stagione influenzale (ottobre-marzo) ha preso inizio e da Udine è giunta una prima poco incoraggiante notizia. Ma l'aggressività dell'influenza verrà calcolata solo più avanti. Per ora l'Azienda sanitaria trentina si prepara alla campagna vaccinale, con l'acquisto di 80mila dosi e un obiettivo preciso: raggiungere almeno il 55% della soglia di soggetti vaccinati tra gli over 65

23 ottobre - 17:57

Il terribile incidente è avvenuto quest'oggi intorno alle 12.45. Con l'uomo, classe '50, c'erano altri due escursionisti che hanno dato l'allarme

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato