Contenuto sponsorizzato

Un fungo antagonista del maggiolino, che da oltre 20 anni infesta i terreni trentini

Il responsabile del Servizio agronomico del Gruppo Mezzacorona, riferisce che nel territorio di competenza si è fatto ricorso all’orzo contenente il fungo Beauveria per sconfiggere il maggiolino
Dal blog di Sergio Ferrari - 04 novembre 2018 - 18:49

Una circolare del Centro di consulenza dell’Alto Adige datata 23 ottobre 2018 consigliava ai frutticoltori la distribuzione di orzo infettato con micelio del fungo Beauveria brongniartii rappresentato dal prodotto Bi pesco 2 GR della ditta Agrifutur contro le larve di maggiolino entro il 30 ottobre.

 

A quella data scadeva infatti la deroga all’impiego concessa dal Ministero della salute.

 

Il maggiolino infesta da più di 20 anni anche i terreni della Piana Rotaliana e quest’anno ha dato vita al volo di adulti che ha cadenza quadriennale.

 

Mauro Varner, responsabile del Servizio agronomico del Gruppo Mezzacorona, riferisce che anche nel territorio di competenza si è fatto ricorso all’orzo contenente il fungo Beauveria utilizzando seminatrici che hanno collocato il prodotto a 5 centimetri di profondità. Nel terreno sono presenti le larve di prima età

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.10 del 17 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 12:40

Dura condanna da parte del vice presidente dell'associazione Rinascita Torre Vanga, Paolo Frizzi; "Atteggiamento da stigmatizzare, si facciano rispettare le regole di Polizia urbana"

18 novembre - 05:01

Il registro elettronico ha cambiato completamente il rapporto tra insegnanti e famiglie che oggi sono bombardate di notifiche e messaggi che descrivono giorno per giorno l'attività dei loro figli. Un Grande Fratello in salsa scolastica che trasforma la nostra società

17 novembre - 20:01

"Hanno remato contro facendoci perdere voti". Il governatore, all'incontro azzurro con Maria Stella Gelmini, auspica una candidatura di coalizione per le elezioni suppletive dei collegi di Trento e Valsugana: "Ma non dipende da noi". Decide Roma

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato