Contenuto sponsorizzato

La partita è tranquilla, ma in quattro finiscono al pronto soccorso

'Bollettino di guerra' in Lavis-Bozner, gara valida per il campionato di Eccellenza e più volte interrotta a causa di diversi infortuni. Ben due ambulanze al centro sportivo e quattro giocatori trasportati al Santa Chiara per gli accertamenti del caso

Di Luca Andreazza - 03 dicembre 2017 - 18:14

LAVIS. Partita tranquilla, ma 'bollettino di guerra' tra Lavis e Bozner, gara valida per la sedicesima giornata di Eccellenza, con due ambulanze giunte al centro sportivo e ben quattro giocatori finiti al pronto soccorso del Santa Chiara di Trento.

 

Il primo infortunio avviene intorno alla mezz'ora del primo tempo, quando il centrocampista Denis Bedendo del Bozner appoggia male il piede e si infortuna alla caviglia.

 

Il bilancio si aggrava nella seconda frazione: scocca il 64' e Marco Primerano, sempre tra le fila degli altoatesini, ricade male dopo un contrasto aereo e si infortuna alla spalla, quindi al 79' Matteo Pecoraro del Lavis e Lukas Michaeler staccano di testa nel tentativo di prendere la palle, ma si scontrano violentemente. Tanto spavento, ma fortunatamente nessuna grave conseguenza. Partita momentaneamente sospesa e immediato l'arrivo dei soccorsi.

 

Ad avere la peggio il difensore del Bozner che abbandona subito il campo e viene trasportato in pronto soccorso per gli accertamenti del caso, mentre l'attaccante del Lavis riesce a concludere la partita per recarsi poi autonomamente al Santa Chiara, dove se l'è cavata con qualche punto di sutura. Per la cronaca la gara si è conclusa sull'1-1: vantaggio del Lavis proprio con Pecoraro intorno all'ora di gioco e pareggio nel finale degli ospiti con Alex Galassiti.

 

Episodi questi che si aggiungono al malore dell'arbitro in Trento-Crema che ha costretto le compagini a salutarsi a fine primo tempo per ridarsi appuntamento in un'altra data (Qui articolo). 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 19:51

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati altri 20 positivi, 8 sono le persone sintomatiche e c'è anche un minorenne. Sono 11 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 2 cittadini si trovano in alta intensità

28 settembre - 17:29

Numeri che comunque preoccupano, il Trentino peggior territorio d'Italia nell'ultimo report dell'Iss. Nel pomeriggio in Provincia, i rappresentanti della Giunta hanno convocato la task force per un ulteriore aggiornamento sulle strategie diagnostiche e sulla situazione Covid nelle scuole

28 settembre - 19:06

Tanta paura questa mattina a Treviso per un 20enne caduto nel Sile. Il giovane, però, per fortuna, era sano e salvo. E' stato ritrovato a Bassano del Grappa 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato