Contenuto sponsorizzato

Si incendia il contatore del gas, in fiamme una scala a legno e parte del tetto

L'incendio è avvenuto intorno alle 11 a Santo Stefano, frazione di Fornace. Il proprietario dell'appartamento si trova all'estero, l'allarme lanciato da due podisti che hanno subito attivato i vigili del fuoco volontari

Pubblicato il - 14 December 2017 - 17:42

FORNACE. Tanta paura per un incendio a Santo Stefano, frazione di Fornace, intorno alle 11. Secondo i primi approfondimenti le fiamme si sono sviluppate dal contatore del gas.

 

L'allarme è stato lanciato da due podisti che si sono accorti dell'incendio e hanno immediatamente allertato i pompieri. Nel frattempo il fuoco ha subito interessato la scala di accesso in legno dell'edificio per propagarsi velocemente fino al tetto.

 

Nell'appartamento in quel momento non si trovava nessuno, in quanto il proprietario si trova all'estero: ingenti i danni, ma fortunatamente non si registrano feriti e intossicati.

 

Sul posto si sono immediatamente i vigili del fuoco volontari di Fornace con l'autobotte e un altro mezzo, i soccorsi e le forze dell'ordine per circoscrivere l'area, metterla in sicurezza e procedere con lo spegnimento dell'incendio. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 February - 10:04

L'Apsp Margherita Grazioli di Povo ha lanciato una duplice iniziativa per aiutare gli over80 con difficoltà nelle prenotazioni online del vaccino. La direttrice Patty Rigatti: "Li contattiamo e fissiamo un appuntamento per vaccinarsi. Poi li facciamo trasportare ai punti di somministrazione. Tutti gratuitamente"

26 February - 10:26

Gianfranca indossa pantaloni, giacca scura e ha capelli ramati. Chiunque abbia sue informazioni è pregato di contattare i carabinieri

26 February - 07:49

La drammatica vicenda è avvenuta in Alto Adige. Ieri l'udienza del processo è stata rinviata al 19 marzo.  La giovane soffrirebbe anche di problemi di carattere psichico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato