Contenuto sponsorizzato

A Trento sono sempre di più le famiglie con un componente straniero

Rispetto al 2016 i cittadini immigrati sono aumentati del 3,4%

Pubblicato il - 02 aprile 2018 - 19:35

TRENTO. I cittadini immigrati residenti del comune di Trento sono giovani con un'età media di 33,4 anni. Al 31 dicembre del 2017 rappresentavano l'11,3% della popolazione. A pubblicare i dati è stato Cinformi riprendendo il quadro demografico che è stato presentato già presentato dall'Ufficio statistica del Comune di Trento.

 

Sono 13.259 i cittadini immigrati e si tratta di 440 (3,4%) persone in più rispetto alla fine del 2016. I maschi sono 6436 mentre le femmine 6.823. All'interno del comune di Trento, il numero dei nati è stato di 983, di cui 202 con cittadinanza straniera (20,5%).

 

A conferma dell'età giovane degli immigrati, il 73% ha meno di 45 anni. Le famiglie straniere sono 4.956, ovvero +0,9% rispetto al 2016; il 56,9% delle famiglie di origine immigrata è composto da un solo individuo. Le famiglie miste con almeno un componente straniero sono 1.797, cioè +3,9% rispetto al 2016.

 

Rallentano le acquisizioni di cittadinanza italiana rispetto ai due anni precedenti. Nel 2017 vi sono state 516 acquisizioni, mentre sono state 911 nel 2016 e 736 nel 2015. Delle 516 acquisizioni di cittadinanza, 60 (11,6%) sono di cittadini comunitari e 456 (88,4%) di cittadini non comunitari.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 settembre - 19:28

Elisa Filippi, renziana doc, oggi ha spiegato di non avere dichiarazioni da fare. Tra i possibili parlamentari pronti a seguire Renzi salta fuori anche il nome della senatrice Conzatti di Forza Italia. Intanto c'è attesa per l'appuntamento di giovedì a Trento con il vicepresidente alla Camera Ettore Rosato (pronto a seguire Renzi)  

17 settembre - 14:15

Dura interrogazione dell'ex assessore del Pd, il quale interviene sulla querelle della rinuncia di 1 milione di euro, anche di provenienza europea, da parte della Provincia a trazione Lega. Le risorse destinate per progetti di integrazione, ora piazza Dante dovrebbe restituire il 60% già anticipato dallo Stato

17 settembre - 12:13

La segretaria del Partito democratico Trentino ha fatto sapere che non prenderà parte all'incontro che si terrà giovedì nel capoluogo con il vicepresidente della Camera Ettore Rosato: "Sarebbe avvallare la scissione''. Per Maestri "Gli elettori del Pd hanno chiesto unità"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato