Contenuto sponsorizzato

A Trento sono sempre di più le famiglie con un componente straniero

Rispetto al 2016 i cittadini immigrati sono aumentati del 3,4%

Pubblicato il - 02 aprile 2018 - 19:35

TRENTO. I cittadini immigrati residenti del comune di Trento sono giovani con un'età media di 33,4 anni. Al 31 dicembre del 2017 rappresentavano l'11,3% della popolazione. A pubblicare i dati è stato Cinformi riprendendo il quadro demografico che è stato presentato già presentato dall'Ufficio statistica del Comune di Trento.

 

Sono 13.259 i cittadini immigrati e si tratta di 440 (3,4%) persone in più rispetto alla fine del 2016. I maschi sono 6436 mentre le femmine 6.823. All'interno del comune di Trento, il numero dei nati è stato di 983, di cui 202 con cittadinanza straniera (20,5%).

 

A conferma dell'età giovane degli immigrati, il 73% ha meno di 45 anni. Le famiglie straniere sono 4.956, ovvero +0,9% rispetto al 2016; il 56,9% delle famiglie di origine immigrata è composto da un solo individuo. Le famiglie miste con almeno un componente straniero sono 1.797, cioè +3,9% rispetto al 2016.

 

Rallentano le acquisizioni di cittadinanza italiana rispetto ai due anni precedenti. Nel 2017 vi sono state 516 acquisizioni, mentre sono state 911 nel 2016 e 736 nel 2015. Delle 516 acquisizioni di cittadinanza, 60 (11,6%) sono di cittadini comunitari e 456 (88,4%) di cittadini non comunitari.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 gennaio - 13:32

Il presidente della Provincia, assieme agli altri rappresentanti regionali leghisti, ha fatto da apripista del Capitano e ha cercato di sfoderare tre provvedimenti ''immagine'' adottati in Trentino nel primo anno di governo. Sul bonus bebè ha ricordato orgoglioso che ''non vale per tutte le famiglie'' (sia mai che si faccia una cosa per tutta la comunità) ma ha finito per esagerare sui ''limiti''

19 gennaio - 12:21

Erano all’incirca le 6e45 di mattina quando un furgoncino, parcheggiato in un garage, ha preso fuoco. Per diradare la coltre di fumo che aveva invaso il piano interrato i pompieri hanno utilizzato dei potenti ventilatori 

17 gennaio - 19:46

L’associazione cacciatori nel mirino di Filippo Degasperi: “Com’è possibile che l’ex direttore dell’Ufficio faunistico della Pat ricopra il ruolo direttore generale dell’Associazione Cacciatori Trentini, mentre si trova ancora in aspettativa?”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato