Contenuto sponsorizzato

Aaa San Michele cerca l'albero di Natale che galleggia sull'Adige: ''Aiutateci a trovarlo, il tempo stringe''

Il comitato carnevale di San Michele all'Adige lancia una richiesta di aiuto per non perdere una storica tradizione: "Ci rendiamo conto che il momento non è tra i migliori dopo il maltempo, ma per la nostra comunità è un evento sempre molto sentito: un simbolo"

Di Luca Andreazza - 15 November 2018 - 13:40

SAN MICHELE ALL'ADIGE. "Ci rendiamo conto che forse non è l'anno migliore per questo tipo di richieste alla luce dei disastri ambientali che il territorio soffre dopo l'ondata di maltempo", dice il Comitato carnevale di San Michele, che aggiunge: "Ma è importante mantenere una tradizione tanto importante, quanto sentita nella nostra comunità, un simbolo del paese".

 

Insomma, il Comitato carnevale di San Michele all'Adige lancia una richiesta di aiuto. Un appello per non perdere una storica tradizione, quella dell'albero di Natale posizionato sopra una zattera sul fiume Adige. "Questa opera - evidenzia - richiede diversi giorni di lavoro e il coinvolgimento di una decina di persone. Generalmente non abbiamo mai trovato difficoltà a reperire un albero, ma quest'anno invece ci sono diverse problemi e il tempo stringe".

Solitamente all'avvicinarsi dell'inverno il Comitato è sempre riuscito a trovare un albero da tagliare per mettere in sicurezza un'area, evitare rischio rotture per il peso della neve e altri problemi, ma quest'anno non si riesce a trovare disponibilità di abeti, nonostante le purtroppo numerosissime piante schiantate.

 

"A causa di difficoltà logistiche - prosegue il Comitato - siamo orientati a cercare un albero quanto più vicino possibile a San Michele, ma siamo disponibili anche a ricevere un albero da zone trentine anche poco più lontane se si riesce a trovare un giusto rapporto dei costi per il trasporto: le risorse per andare a prendere l'abete troppo distante non sono nelle disponibilità del bilancio della nostra associazione".

 

Ovviamente non tutti gli alberi possono andare bene per animare il Natale di San Michele. "E' necessario un profilo 'natalizio' - conclude il Comitato - mentre per questioni di equilibrio e visibilità l'abete deve avere un altezza tra  13 e i 16 metri. Chiediamo un aiuto per non perdere una tradizione molto importante per la nostra comunità, ma soprattutto per un'iniziativa sempre apprezzata da parte di escursionisti e turisti".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 luglio - 15:30
Il sindaco di Levico, Gianni Beretta: "Speriamo che il piccolo si possa riprendere, ringrazio gli addetti del Buena Onda per la celerità e la [...]
Politica
28 luglio - 13:44
La promozione del concerto di Vasco Rossi? Sarà a carico di Trentino Marketing, così come le attività collaterali, l’allestimento di una [...]
Cronaca
28 luglio - 12:27
Continua il trend di crescita delle prenotazioni, soprattutto per quanto riguarda le fasce più giovani. Novità sulle vaccinazioni per le persone [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato