Contenuto sponsorizzato

Arriva Tiger, la catena degli oggetti 'pop' apre i battenti in via Manci

Nel negozio, 220 metri quadrati di spazio, lavoreranno nove persone, assunte con contratti a tempo pieno e part-time. L'orario di apertura, da lunedì a domenica, sarà no-stop dalle 10 alle 20. Il taglio del nastro il 20 giugno alle 16

Pubblicato il - 19 giugno 2018 - 10:36

TRENTO. Tiger apre ufficialmente i battenti, con un'inaugurazione che sicuramente attirerà molti clienti per il primo punto vendita in regione di un negozio 'cult' per gli amanti degli accessori e degli articoli 'pop'.

 

Tiger è infatti un negozio iconico molto amato, che vende prodotti di tanti generi diversi, dagli articoli per la casa fino ad arrivare a quelli riguardanti il tempo libero e l'ufficio. Poi ci sono i giocattoli, gli oggetti per uso quotidiano (come ombrelli, spazzole, spugne) rivisitati in chiave ironica e frizzante.

 

La catena danese low cost Flying Tiger Copenhangen avrà il suo punto vendita in via Manci 89 dove un tempo si trovava il negozio Demattè (spostatosi a 100 metri di distanza in via San Pietro). Da qualche mese a coprire le vetrine alcuni manifesti, ma domani 20 giugno l'inaugurazione.

 

Nel negozio, 220 metri quadrati di spazio, lavoreranno nove persone, assunte con contratti a tempo pieno e part-time. L'orario di apertura, da lunedì a domenica, sarà no-stop dalle 10 alle 20. Il taglio del nastro alle 16.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 February - 05:01

Il Cibio è stato tra i primissimi centri di ricerca in Italia a ipotizzare di sviluppare un vaccino per contrastare Covid-19. I laboratori coordinati da Pizzato e Grandi erano arrivati, anche piuttosto velocemente, a chiudere la fase pre-clinica. Poi a luglio ci si è fermati per l'impossibilità di raccogliere un finanziamento di un paio di milioni: "Ci sarebbe un modo anche per comprendere nel prodotto l’efficacia contro specifiche varianti del virus"

26 February - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 February - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato