Contenuto sponsorizzato

Ha un malore mentre guida e si scontra frontalmente contro un'auto

E' successo in località Tobia nel Comune di Lavarone. A causa di un malore la donna ha perso il controllo dell'auto per impattare frontalmente contro un'altra vettura

Pubblicato il - 28 agosto 2018 - 15:33

LAVARONE. Incidente frontale lungo la strada statale 349 e cinque persone trasportate in ospedale al Santa Chiara di Trento.

 

E' successo in località Tabia nel Comune di Lavarone, una donna stava guidando quando ha accusato un malore. 

 

A quel punto ha perso il controllo del proprio mezzo per scontrarsi frontalmente contro una vettura che proveniva in senso opposto.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, due ambulanze e autosanitaria, i vigili del fuoco di Lavarone e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure del caso ai feriti.

 

Fortunatamente tanta paura e qualche contusione, i feriti lievi sono stati trasportati al Santa Chiara per accertamenti e approfondimenti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 06:01

E questa emergenza Covid-19 ha portato in luce pregi e difetti della Dad. Una professoressa: "Stabilizzarsi tramite il concorso? In Trentino sembra che non sia possibile". La sindacalista Cinzia Mazzacca: "A rischio la continuità didattica in molte scuole della nostra provincia, un docente potrebbe trasferirsi in un altro territorio"

26 maggio - 19:39

Ci sono 5.412 casi e 465 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 703 (tutti letti da Apss) per un rapporto contagi/tampone a 1,70%. Ci sono 4 nuovi positivi a Trento, 1 a Novella

26 maggio - 19:37

Per il Tirolo il problema per la riapertura dei confini è la Lombardia? La replica di Fugatti: “Non capiamo perché i tedeschi possano arrivare attraverso il corridoio austriaco ma non possano arrivare gli austriaci, questo è difficile da spiegare al mondo economico trentino”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato