Contenuto sponsorizzato

In fuga con i figli, 33enne tunisino ricercato dai carabinieri. I famigliari: ''Aiutateci a trovarli''

L'uomo aveva chiesto di passare il fine settimana con i figli. Potrebbe essere fuggito con  un furgone Fiat Ducato di colore bianco ​(GLI AGGIORNAMENTI)

Di Giuseppe Fin - 23 April 2018 - 11:40

BOLZANO. Ha preso i figli e se ne è andato facendo perdere le proprie tracce. Jamel Methenni, 33 anni cittadino tunisino, spostato con la 28enne bolzanina Rosa Mezzina, è scappato con i figli Yassine di 4 anni e Yasmine di 2.

 

L'uomo aveva chiesto alla moglie di passare il fine settimana da solo con i propri figli ma, secondo le prime informazioni, avrebbe preso i loro vestiti e sarebbe partito. La paura è che possa tentare di tornare in Tunisia con i bimbi rendendo le operazioni di recupero ancor più difficili.

 

Immediatamente è stata sporta denuncia da parte della madre e della nonna ai carabinieri di Bolzano. Sono stati predisposti dei controlli alle frontiere e diramata la foto dell'uomo e dei bimbi anche alle altre forze dell'ordine.

 

Il cellulare di Methenni sarebbe stato intercettato nella zona di Verona per poi essere subito spento. Non avrebbe i documenti dei figli con sé.

 

L’uomo potrebbe essere in fuga con un furgone Fiat Ducato di colore bianco targato CE800WV con il cassone aperto.

 

Chiunque avesse notizie utili è pregato di contattare i carabinieri di Bolzano al numero 0471337662.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 January - 11:04

L’uomo non è l’unico essere vivente a intrecciare relazioni con le altre specie, per esempio corvi e lupi possono collaborare fra loro con gli uccelli che indicano ai carnivori la presenza di prede o carcasse. Ma non solo perché alcuni corvi sono stati visti giocare con i cuccioli del branco

20 January - 11:39

Nel nuovo bollettino sul Coronavirus in Alto Adige sono stati registrati 441 nuovi positivi e 4 decessi. Il bilancio delle vittime sale così a 530 solamente in questa seconda ondata. Aumentano i ricoveri. Nella giornata di martedì il presidente Arno Kompatscher aveva annunciato nuove restrizioni in caso di peggioramento della situazione epidemiologica

20 January - 10:58

Le capre sono state affidate a numerosi allevatori. L'avvocato Schuster rilancia il progetto di rilevare l’azienda agricola nata dalla passione e dall’intuizione di Agitu per garantire continuità al suo progetto. Tutto questo con i soldi che sono stati raccolti 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato