Contenuto sponsorizzato

La sinistra trentina ci riprova: ora punta ad un nuovo soggetto politico

E' stato costituito un comitato per la fondazione di un nuovo soggetto politico di sinistra ampio e plurale, che rappresenti l’evoluzione naturale del percorso iniziato a dicembre 2017 da Liberi e Uguali

Pubblicato il - 23 dicembre 2018 - 12:11

TRENTO. La sinistra cerca nuovamente di riorganizzarsi sia a livello nazionale che locale. Ecco allora che con l’intenzione di rappresentare anche in Trentino il processo di costituzione di “Liberi e Uguali Un partito di Sinistra”, prosecuzione ideale e politica della lista Liberi e Uguali, nei giorni scorsi è stato costituto un comitato che aderisce alla Rete Nazionale dei Comitati Promotori di Liberi e Uguali.

 

“Questo Comitato promotore – viene spiegato in una nota - si pone l’obiettivo della fondazione di un nuovo soggetto politico di sinistra ampio e plurale, che rappresenti l’evoluzione naturale del percorso iniziato a dicembre 2017 da Liberi e Uguali, attraverso un processo costituente che si concluderà con un Congresso nel primo semestre del 2019, dove sarà deciso anche il suo nome definitivo”.

 

Il Comitato promotore del Trentino ritiene fondamentale promuovere, sin da oggi, l’adesione e la partecipazione di militanti e cittadini in maniera trasparente e certificata al percorso fondativo, da effettuarsi o attraverso la piattaforma “https://unpartitodisinistra.it” o mediante l’adesione diretta al Comitato Promotore Trentino. Si terranno assemblee tematiche per garantire un confronto approfondito. “E' necessario – viene spiegato in una nota dal comitato promotore – avviare in contemporanea una campagna politica di contrasto alle politiche del governo provinciale a trazione leghista, alla quale invita tutti i soggetti sociali e politici locali, semplici cittadine e cittadini che credono nell’inviolabilità dei diritti della persona indipendentemente dal colore della pelle, lingua, provenienza geografica, abitudini sessuali, fede religiosa, condizioni personali e sociali, nella difesa del lavoro come elemento essenziale di dignità e che abbiano a cuore i valori di solidarietà, accoglienza e rispetto del prossimo da sempre caratteri distintivi della nostra provincia”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 maggio - 20:36
Trovati 71 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 60 guarigioni. Sono 859 i casi attivi sul territorio provinciale
Politica
12 maggio - 20:12
Bocciata la proposta di Futura per consentire di riaprire all’aperto anche ai circoli dell’associazionismo. Zanella: “Resta l’amarezza, la [...]
Politica
12 maggio - 19:44
La Provincia intende acquistare 2,8 milioni di quote di Itas Mutua. Sono emersi dubbi, in particolare da parte di Onda civica, Partito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato