Contenuto sponsorizzato

Moena è già rinata, la ripartenza è viola: arrivata la Fiorentina

Un impegno di professionisti e volontari giorno e notte che in pochissimo tempo hanno permesso a Moena di rialzarsi e restituire un'immagine da cartolina. Viabilità riaperta, mancano solo alcuni interventi residuali

Di Luca Andreazza - 07 July 2018 - 20:50

MOENA. La Fata delle Dolomiti è rinata. Le conseguenze del nubifragio sono durate circa trentasei ore. Siamo ai dettagli per sistemare gli ultimissimi interventi residuali, ma la ripartenza è "viola". Dopo l'arrivo delle vetture storiche per la Stella Alpina, la Fiorentina è sbarcata in Val di Fassa. 

 

Un impegno di professionisti e volontari giorno e notte che in pochissimo tempo hanno permesso a Moena di rialzarsi e restituire un'immagine da cartolina.

 

Tutta la viabilità ora è completamente riaperta, così come la zona a traffico limitato e le aree pedonali sono nuovamente transitabili.

Moena è tornata la ''Fata delle Dolomiti'', grazie anche a queste persone

 

Gli smottamenti, circa venticinque dopo il nubifragio di martedì scorso, sono tutti sotto-controllo. Ora le autorità si concentrano sulla definitiva messa in sicurezza attraverso gli esperti della Provincia.  

 

Nel frattempo, come prestabilito, i viola sono giunti in Val di Fassa per sudare sui campi di Moena fino al 22 luglio. Dopo qualche dubbio legato alle vicende della proprietà (Qui articolo) e il nubifragio, tutto confermato per il setto ritiro consecutivo del club dei Della Valle all'ombra delle Dolomiti. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
31 luglio - 06:01
Fra lockdown, restrizioni e perdite altissime i lavoratori dello spettacolo sono stati fra i più danneggiati dalla pandemia: “Viviamo nella [...]
Montagna
30 luglio - 16:53
A seguire l'esempio dei due rifugi sul Presena saranno presto anche Passo Paradiso e Malga Valbiolo. Il direttore del consorzio Pontedilegno - [...]
Cronaca
31 luglio - 08:42
L'omicidio è avvenuto martedì notte in un appartamento in centro a Brunico. Il movente rimane ancora sconosciuto, nelle scorse ore i risultati [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato