Contenuto sponsorizzato

Persone sugli alberi e motoseghe in azione, alta tensione a Rovereto. Ecco i primi abbattimenti (VIDEO)

Alle 7 in punto le motoseghe sono entrate in azione. Alcuni cittadini sono saliti sugli alberi per difenderli con il proprio corpo. Presenti le forze dell'ordine

Pubblicato il - 22 aprile 2018 - 07:54

ROVERETO. Le motoseghe alle 7 in punto di questa mattina hanno rotto il silenzio di viale Trento a Rovereto ed hanno abbattuto il primo ippocastano. Un tonfo che ha lasciato impietriti gli oltre 50 manifestanti che fin dalle tre di questa notte si trovavano in strada. 

 


Semplici cittadini ma anche consiglieri comunali  che hanno deciso di partecipare alle proteste.  Alle luci dell’alba la strada è stata interamente chiusa e sono iniziati ad arrivare i furgoni con le transenne. Con loro anche le forze dell’ordine, carabinieri e polizia,  per evitare tensioni e scontri con i manifestanti. Alcuni persone in bicicletta con i megafoni hanno invitato le persone a scendere in strada. Alcuni hanno chiamato al telefono direttamente il sindaco chiedendogli di scendere in strada e partecipare  per discutere la questione. 

 

Lungo la via su alcuni alberi sono salite delle persone ed ora che i lavori di abbattimento sono partiti, i problemi arriveranno quando sarà il turno di questi  ippocastani che i cittadini hanno deciso di difenderli con il proprio corpo. 

 

I manifestanti, presenti anche in strada con alcuni striscioni, hanno cercato  portare delle ragioni di tipo legale contro l’abbattimento degli alberi ma a nulla è servito. Ora i cittadini stanno seguendo i primi abbattimenti aspettando di salvare gli ippocastani con sopra le persone.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 settembre - 08:59
L'incidente è avvenuto questa mattina poco prima delle 8 sulla strada provinciale 228 che passa per Masetti
Politica
17 settembre - 06:01
La dirigente della Formazione professionale ha detto che questo è il primo anno dei nuovi piani di studio e quindi sono 12 mesi di assestamento. [...]
Montagna
16 settembre - 10:52
Per celebrare il suo 150esimo anniversario una banca svizzera ha posizionato su 150 vette dell’arco alpino delle “steli pubblicitarie”. La [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato