Contenuto sponsorizzato

Piazza Dante, gli alpini tornano a gestire il Liber Café: "Ci saremo fino al 30 settembre''

Il Comune pubblicherà il bando per la futura gestione del locale ma da settembre prenderanno anche il via i lavori di manutenzione 

Pubblicato il - 14 luglio 2018 - 12:32

TRENTO. Lo scorso 30 giugno era terminata la convenzione con gli Alpini e il Liber Café di piazza Dante era stato chiuso. Ora su richiesta del Comune, le penne nere torneranno a gestirlo a partire dalla prossima settimana e fino al 30 settembre.

 

“Avevamo una convenzione con il Comune che scadeva la fine del mese scorso – ha spiegato il presidente Maurizio Pinamonti – e poi abbiamo lasciato l'attività. Ora il comune di Trento ci ha chiesto di poter prorogare la nostra gestione fino al 30 settembre visto che gli effetti sui giardini  e l'esperienza erano stati molto positivi”.

 

La settimana prossima, quindi, il Liber Café aprirà nuovamente i battenti. L'attività sarà portata avanti dagli Alpini attraverso un professionista del settore presente in città e il cui nome sarà comunicato tra qualche giorno.

 

L'intenzione del Comune, sembrerebbe poi essere quella di avviare dei lavori di manutenzione degli spazi interni che ad oggi sarebbero insufficienti per portare avanti l'attività. per questi verrà sfruttato il periodo invernale. Il Comune dovrà poi anche trovare una soluzione sulla possibile veranda esterna che, se confermata, permetterebbe al locale di avere uno spazio esterno da usare anche durante i periodi più freddi.

 

“In questi mesi di nostra gestione – ha spiegato Pinamonti – faremo diversi eventi in continuazione con l'Adunata. Promuoveremo occasioni di incontro con i cittadini al fine anche di far vivere i giardini di piazza Dante”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 19:05

Nel pomeriggio si è riunita la sala operativa della Protezione civile. In arrivo sono previste abbondanti precipitazioni che rischiano di appesantire i manti nevosi, già a rischio scivolamento a quote medio-alte, e di portare i corsi d'acqua al di sopra della soglia d'attenzione. La situazione dovrebbe cambiare nella serata di domani

18 novembre - 19:55

Terminate le ricerche della cagnolona che sabato era precipitata da cima Mandriolo. In migliaia hanno scritto ai padroni per sostenerli e per esprimere loro vicinanza e solidarietà ma oggi le operazioni si sono concluse. ''Questo post anche per testimoniare quante meravigliose persone ci abbiano aiutato e supportato, solo per il desiderio di farlo e per esserci vicini''

18 novembre - 19:41

L'allarme è scattato attorno alle 18.30. Sul posto oltre ai vigili del fuoco di Trento sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale e i tenici di Novareti 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato