Contenuto sponsorizzato

Rifiuti e sporcizia a due passi da Piazza Fiera: ecco il cestino a cielo aperto di 100 metri quadri

Siamo in via Don Bosco e tra i jersey in cemento armato e le barriere del cantiere da mesi si sta accumulando immondizia di ogni tipo (GUARDA IL VIDEO). Robol: "Interverremo"

Di Luca Pianesi - 30 marzo 2018 - 20:28

TRENTO. Un grande cestino a cielo aperto. Ordinato, ben definito, circa 100 metri quadri di zozzerie, bottiglie vuote, lattine, sacchetti, materiale abbandonato, schifezze di vario genere e natura. Il tutto a due passi da Piazza Fiera, in pieno centro, davanti all'Arcidiocesi di Trento. Un lungo "budello" in via Giovanni Bosco tra i jersey di cemento armato e le barriere che delimitano il cantiere che fa angolo tra quella strada e via Piave.

 


 

Il tutto apparentemente nascosto, dai jersy, lontano dagli occhi, ma in realtà vicinissimo al cuore, della città. Il cestinone a cielo aperto è lì da mesi e la sporcizia al suo interno cresce giorno dopo giorno.

 

 

Della questione abbiamo interessato l'assessore comunale competente Andrea Robol. "Per prima cosa dobbiamo capire di chi sono quegli spazi - ha detto - se di privati o comunque di chi ha la responsabilità del cantiere o dell'amministrazione. Poi possiamo comunque intervenire, perché chiaramente non si deve lasciare una tale schifezza a cielo aperto. Cercheremo di muoverci il più rapidamente possibile". Terremo d'occhio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 settembre - 06:01
La dirigente della Formazione professionale ha detto che questo è il primo anno dei nuovi piani di studio e quindi sono 12 mesi di assestamento. [...]
Cronaca
16 settembre - 20:13
Trovati 26 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 19 guarigioni. Sono 20 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Economia
16 settembre - 20:55
Dopo le parole del rettore Flavio Deflorian ora è stata  spedita al presidente della Provincia di Trento una lettera aperta in cui si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato