Contenuto sponsorizzato

Sale sull'autobus senza il biglietto, l'autista lo richiama e lui lo aggredisce a spintoni

E' successo due giorni fa sulla linea 6. L'uomo ha finto di obliterare un ticket già utilizzato più volte. L'autista se n'è accorto e ne è nata una lite

Pubblicato il - 17 novembre 2018 - 12:35

TRENTO. Non aveva pagato il biglietto e ha cercato di defilarsi passando dietro agli altri utenti, che lo stavano acquistando o obliterando, ma l'autista lo ha notato ed è finita a spintoni. I fatti sono successi giovedì sull'autobus della linea 6 intorno all'ora di pranzo, all'altezza della fermata di via San Francesco d'Assisi, a Trento.

 

L'autobus ha accostato per far salire i passeggeri e tra questi è montato anche un uomo, trentino, ben conosciuto da altri utenti frequentatori abituali della linea perché residente tra la città e Villazzano. L'uomo avrebbe finto di obliterare un biglietto già utilizzato più volte per dirigersi, poi, verso il fondo dell'autobus ma l'autista, nel pieno rispetto delle sue funzioni, si è alzato dal sedile e lo ha richiamato. L'uomo, colto sul fatto, ha cominciato a dare in escandescenza e quando l'autista si è avvicinato per chiedergli spiegazioni lo ha aggredito dandogli anche degli spintoni e facendolo cadere a terra.

 

A quel punto è scoppiato un parapiglia ma a riportare alla calma la situazione c'ha pensato una signora che si è offerta di pagare un biglietto nuovo al signore. L'autista a quel punto è tornato al suo posto di guida e, evitando di dar peso agli insulti che comunque l'uomo continuava a proferire nei sui confronti, ha ripreso a guidare. Il bus ha quindi proseguito il suo tragitto con svariati minuti di ritardo ma tutto è tornato alla normalità. Successivamente l'autista è andato all'ospedale per mettere a referto i colpi subiti. Ora si vedrà se sporgerà denuncia o meno. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 gennaio - 15:53
In media il 16% delle donne in gravidanza ha contratto l’infezione e ha partorito con il Covid, Fiaso: “Una donna incinta su due non è [...]
Cronaca
27 gennaio - 17:07
Sono stati trovati 1.913 positivi a fronte di 12.064 tamponi. Sono stati registrati 2 decessi nelle ultime 24 ore. Altre 7 classi scolastiche in [...]
Cronaca
27 gennaio - 17:16
Il vice commissario Demattè: "I negozianti si sono stupiti quando siamo andati a riferire quello che eravamo riusciti a fare. Ormai le tecniche [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato