Contenuto sponsorizzato

Secondo pedone investito a Mezzolombardo in pochi minuti: travolto da un'auto

E' successo intorno alle 19 in via Cavalleggeri Udine all'altezza del Pizzicagnolo. Sul posto due ambulanze, automedica, vigili del fuoco di Mezzolombardo e carabinieri

Pubblicato il - 23 novembre 2018 - 19:43

MEZZOLOMBARDO. Un altro pedone è stato investito a Mezzolombardo. E' successo intorno alle 19 in via Cavalleggeri Udine all'altezza del Pizzicagnolo, a circa 50 metri di distanza da via 4 Novembre, luogo di un altro incidente simile (Qui articolo).

 

Una conducente stava guidando lungo la via, ma non si è accorta di una donna che aveva impegnato la carreggiata per attraversare la strada.

Inevitabile l'impatto, la donna è stata centrata dalla vettura e scaraventata violentemente a terra, sbalzata anche in questo caso per qualche metro, e il parabrezza dell'auto è stato danneggiato. 

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, due ambulanze e automedica, i vigili del fuoco di Mezzolombardo e i carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area per permettere l'intervento del personale medico.

 

I sanitari hanno stabilizzato la ferita che è stata trasportata in ospedale per accertamenti e approfondimenti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 maggio - 06:01

Sono 35 le aziende che in queste ultime tre settimane hanno scelto di sottoporre i propri dipendenti al test sierologico. Azelio De Santa: "Le aziende investono su questo strumento di indagine, ed è giusto che ricevano un riscontro efficiente da parte dell'Azienda sanitaria. Nella fase-2 e nella fase-3, infatti, l'obiettivo sarà quello di localizzare velocemente i focolai e gestirli in modo veloce e efficace. Serve chiarezza"

30 maggio - 09:20

Ieri sera il vertice di Governo. Dopo quasi tre mesi dal 3 giugno sarà possibile tornare a muoversi liberamente in tutta Italia. I dati continueranno comunque essere monitorati molto attentamente dal Governo e il ministro Boccia nelle prossime ore sentirà i vari presidenti delle regioni 

30 maggio - 08:39

Sono arrivati con 14 mezzi i vigili del fuoco da tutto il Veneto per spegnere le fiamme che hanno devastato l'azienda a Valbrenta. Sul posto anche i tecnici dell'Arpav per verificare le condizioni dell'aria vista le alte colonne di fumo e le forze dell'ordine per ricostruire quello che è successo 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato