Contenuto sponsorizzato

Tocca a una 17enne le cosce, il fondoschiena e tenta di baciarla. Un 20enne di Trento condannato a 1 anno e 2 mesi

La giovane si trovava nei locali di una associazione e stava ascoltando musica. Pur cercando di far capire al 20enne che non voleva le sue attenzioni, lui ha insistito toccandola e baciandola 

Pubblicato il - 09 novembre 2018 - 08:35

TRENTO. Bacia la 17enne contro la sua volontà e le tocca cosce e fondoschiena. Un comportamento di violenza che ha portato un giovane di 20 anni ad una condanna di un anno e due mesi di reclusione.

 

La vicenda è successa lo scorso anno. La 17enne si trovava in uno spazio gestito da una associazione e stava ascoltando della musica. Ad un certo punto nella stanza è entrato il ragazzo che , pur non conoscendola, si è subito diretto verso la ragazza tentando di baciarla.

 

La giovane ha fatto capire che non voleva. Si è alzata dal quel posto per cambiare stanza. Questo, non è servito a far desistere il 20enne. L'ha seguita e prendendola per un braccio è riuscito a baciarla su una guancia oltre a toccarle le cosce e con una manata anche il sedere.

 

La ragazza, gridando, è riuscita ad allontanarsi. E' stata fatta una denuncia e il giovane, che si trova ad oggi al carcere di Spini per altri reati, ieri è arrivato in tribunale accompagnato dagli uomini della polizia penitenziaria. Per lui una condanna di un anno e due mesi.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.10 del 17 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 12:40

Dura condanna da parte del vice presidente dell'associazione Rinascita Torre Vanga, Paolo Frizzi; "Atteggiamento da stigmatizzare, si facciano rispettare le regole di Polizia urbana"

18 novembre - 05:01

Il registro elettronico ha cambiato completamente il rapporto tra insegnanti e famiglie che oggi sono bombardate di notifiche e messaggi che descrivono giorno per giorno l'attività dei loro figli. Un Grande Fratello in salsa scolastica che trasforma la nostra società

17 novembre - 20:01

"Hanno remato contro facendoci perdere voti". Il governatore, all'incontro azzurro con Maria Stella Gelmini, auspica una candidatura di coalizione per le elezioni suppletive dei collegi di Trento e Valsugana: "Ma non dipende da noi". Decide Roma

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato