Contenuto sponsorizzato

Un gruppo di studenti scende in piazza contro il governo: ''La pacchia è finita lo diciamo noi''

Tra i temi anche l'uccisione del militante sindacale Soumalia Sacko a Gioia Tauro in Calabria. "Non dimentichiamo, non perdoniamo contro Salvini e la sua polizia, contro razzismo e sfruttamento, scendiamo in strada" tra gli slogan

Foto de L'Universitario
Pubblicato il - 15 giugno 2018 - 20:40

TRENTO. Manifestazione a Trento alle 18 in via Verdi tra le Facoltà di sociologia e giurisprudenza. Un'iniziativa, ovviamente pacifica, di un gruppo di studenti per protestare contro le politiche sull'accoglienza dei migranti del governo Lega-Movimento 5 stelle. Nel mirino soprattutto il neo ministro dell'Interno.

 

Tra i temi anche l'uccisione del militante sindacale Soumalia Sacko a Gioia Tauro in Calabria. "Non dimentichiamo, non perdoniamo contro Salvini e la sua polizia, contro razzismo e sfruttamento, scendiamo in strada" tra gli slogan.

 

Gli studenti hanno inoltre distribuito un volantino ai passanti intitolato "La pacchia è finita lo diciamo noi".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 settembre - 19:47

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.375 tamponi, 22 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 0,9%. Contagi a Castelnuovo e nell'Alto Garda

19 settembre - 19:05

La criminalità si insinua tra le piccole e medie imprese con un aumento, nel corso del 2019  delle segnalazioni delle operazioni di riciclaggio. La Cgia di Mestre: “Secondo una nostra stima su dati della Banca d’Italia ammonta a circa 170 miliardi di euro l’anno il fatturato ascrivibile all’economia criminale presente in Italia"

19 settembre - 16:35

Sono stati analizzati 2.375 tamponi, 22 i test risultati positivi e 8 persone presentano sintomi. Il totale in Trentino è di 6.311 casi e 470 decessi da inizio epidemia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato