Contenuto sponsorizzato

A Piedicastello il parco intitolato ad Andreas Hofer. Pattini: ''Luogo storico straordinario", Primon: ''Finalmente riconosciuto il nostro eroe''

La scelta definitiva avverrà mercoledì sera in Consiglio comunale. La richiesta di intitolare una zona di Trento a Hofer era stata presentata già diversi anni fa dal capogruppo del Patt, Alberto Pattini. Diverse volte la richiesta era arrivata anche da parte degli Schützen

Di Giuseppe Fin - 03 maggio 2019 - 19:11

TRENTO. Un parco intitolato ad Andreas Hofer. La tanto attesa delibera per intitolare al comandante tirolese una zona di trento approderà in consiglio comunale mercoledì prossimo. L'area scelta è quella che si trova davanti la chiesa di Sant'Apollinare a Piedicastello.

 

“E' un risultato importantissimo – ha spiegato il capogruppo del Patt, Alberto Pattini - per la nostra memoria. Sarà un parco del valore storico importantissimo e finalmente si affermerà senza ombra di dubbio che Andreas Hofer non è un corpo estraneo alla città di Trento ma una sua parte integrante”.

 

Alberto Pattini aveva già avviato il dibattito in Consiglio comunale 10 anni fa e la perseveranza è stata oggi premiata. La richiesta era stata presentata il 22 ottobre del 2010 e il consiglio comunale l'aveva approvata il 6 luglio del 2011 con 29 voti a favore

 

La proposta, come già detto, ha avuto il via libera positivo da parte della giunta e della commissione. Mercoledì toccherà al consiglio comunale confermare definitivamente l'intitolazione del parco di Piedicastello a Hofer.

 

Il luogo scelto non è uno qualsiasi. Il 22 aprile 1809, infatti, in quel luogo gli insorgenti di Hofer della Val di Non e della Val dei laghi guidati da Giuseppe Dal Cesare attraversarono il fiume Adige e liberarono Trento dagli invasori Franco-bavaresi. In quello stesso pomeriggio il comandante Andreas Hofer raggiunse Trento e proclamò libera la città.

 

Attesa per la decisione del Consiglio comunale anche della Schützenkompanie Trient intitolata al Major Giuseppe de Betta e guidata da Paolo Primion. “E' da oltre vent'anni – spiegano – che ci battiamo anche noi perché avvenga questa intitolazione e non ci perderemo questo momento”. “Chiedo a tutti i Tirolesi – afferma Primon – di essere presenti alla votazione perché questo è un fatto storico che finalmente a Trento si riesco a intitolare qualcosa al nostro eroe Andreas Hofer”.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 ottobre - 19:17
L'incidente è avvenuto sulla provinciale tra Zambana e Mezzolombardo. Il conducente del mezzo pesante è stato trasferito all'ospedale [...]
Cronaca
25 ottobre - 21:44
La tragedia è avvenuta a Stelvio in Alto Adige. Nonostante il tempestivo arrivo della macchina dei soccorsi, un 70enne ha perso la vita
Cronaca
25 ottobre - 18:05
A due anni e mezzo dalla caduta del dittatore Omar al-Bashir, la transizione democratica in Sudan subisce una battuta d'arresto con la presa del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato