Contenuto sponsorizzato

Trento ha un parco intitolato ad Andreas Hofer. Primon: "Voto unanime in consiglio, sono strafelice''

La decisione mercoledì sera in Aula, dove erano presenti diversi Schützen e sostenitori della causa. L'area individuata è quella davanti alla chiesa Sant'Apollinare di Piedicastello

Pubblicato il - 09 maggio 2019 - 12:46

TRENTO. "Il consiglio comunale ha deliberato "sì" al parco Andreas Hofer. Oggi è una data storica: dopo quasi tre ore di consiglio questo parco è il nuovo parco Andreas Hofer, intitolato dal consiglio comunale di Trento". Queste sono le parole di un video registrato, alle 22.30 di mercoledì, da Paolo Primon nel parco davanti alla chiesa di Piedicastello, proprio dopo il voto che ha intitolato quell'area verde al comandante tirolese.

 

L'area scelta in particolare è quella che si trova davanti alla chiesa di Sant'Apollinare, verso le gallerie. La richiesta di intitolare una zona di Trento a Hofer era stata presentata già diversi anni fa dal capogruppo del Patt, Alberto Pattini. Diverse volte la richiesta era arrivata anche da parte degli Schützen (qui l'articolo).

Mercoledì sera in consiglio, alla presenza di diversi sostenitori e membri della compagnia degli Schützen, il voto unanime. Poi la gioia del comandante della

Schützenkompanie di Trento Paolo Primon che da anni chiedeva una piazza dedicata a Hofer (qui l'articolo). "È una data storica, sono strafelice. Devo dire grazie a tutti quelli che si sono presentati in consiglio comunale: la loro presenza ha condizionato il voto. Un voto unanime: son contento, erano vent'anni che speravamo di avere qualcosa intitolato al nostro eroe tirolese" sono le parole di Primon pronunciate nel video girato proprio a Piedicastello dopo il voto.

 

Al voto e alla gioia, il giorno dopo, sono seguiti i complimenti e i ringraziamenti sui social network degli Schützen e di tutti coloro che appoggiavano la causa.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 12:57

Il presidente del Mart Vittorio Sgarbi presenterà in conferenza stampa alla Camera un nuovo strumento tecnologico capace di fermare il virus sfruttando le particelle d'argento. "Membrana culture" è una pellicola che si può applicare alle superfici e che non necessita di interventi umani per essere sanificata. "Al museo di Rovereto la prima sperimentazione in Italia. Così i visitatori possono visitare in sicurezza"

30 novembre - 11:09

Nel bollettino quotidiano sulla situazione Coronavirus in provincia di Bolzano, l'azienda sanitaria comunica che ci sono stati 183 nuovi casi di positività, su un numero di tamponi effettuati piuttosto basso. L'indice contagi/tamponi rimane attorno al 18%, mentre terapie intensive e ricoveri aumentano. Nella giornata di lunedì 30 novembre entra in vigore, nel frattempo, l'ordinanza che dà avvio alle riaperture

30 novembre - 12:39

L’allarme è scattato nella notte, l’impatto fra la moto e l’automobile è stato violentissimo. Luca Belgrado è morto sul colpo, troppo gravi le ferite riportate, inutili anche i tentativi di rianimarlo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato