Contenuto sponsorizzato

Aggredita e violentata a 15 anni a Bolzano, lo stupro non è mai avvenuto: la ragazza ha inventato tutto

La ragazza, una quindicenne, aveva accusato dell’aggressione due stranieri ma stamane è arrivata la rivelazione shock. La procura: “Si era inventata tutto per attirare l’attenzione del ragazzo”

Pubblicato il - 02 luglio 2019 - 13:36

BOLZANO. Incredibile svolta nelle indagini sullo stupro di Bolzano, la ragazza si sarebbe inventata tutto. Lo scorso 6 maggio una quindicenne di Bolzano aveva denunciato di essere stata violentata da due stranieri, il caso aveva suscitato molto clamore provocando le reazioni del mondo della politica.

 

Secondo quanto riportato dalla giovane l’aggressione si sarebbe verificata tra lo stadio Druso e il Ponte Giallo sul Talvera, in un primo momento vennero fermate e poi rilasciate anche due persone.

 

Le forze dell’ordine si attivarono immediatamente per rintracciare i colpevoli, si tennero anche alcune manifestazioni per stigmatizzare l’evento.

 

In un certo senso si può finalmente tirare un respiro di sollievo dal momento che l’odioso crimine in realtà non si è mai verificato.

 

Secondo quanto riportato da fonti interne alla magistratura la ragazza avrebbe ammesso di essersi inventata tutto con l’obbiettivo di attirare l’attenzione del proprio ragazzo, a conferma delle parole della giovane ci sarebbero anche gli elementi acquisiti in fase di indagine e gli accertamenti tecnici svolti dalla scientifica.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 febbraio - 16:41
Dalle prime informazioni sembra che il rogo sia partito da un camino. La colonna di fumo che si è alzata dalla casa è visibile anche da [...]
Cronaca
29 febbraio - 14:55
Torna a piovere già da questa sera in varie zone del Trentino. Domani quota neve in calo a 1.300 metri circa. Maltempo anche nel weekend 
Ambiente
29 febbraio - 15:23
L'associazione apicoltori del Veneto: "Sono molte le arnie finite sott'acqua nella zona di Sant'Agostino, Gogna, Altavilla e Arcugnano. Anche [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato