Contenuto sponsorizzato

E' stata riaperta Malga Cimana: alla guida ci sono tre giovani donne

La struttura è aperta dal 13 aprile ma la vera e propria inaugurazione si terrà nel weekend del 25 e 26 maggio

Pubblicato il - 24 aprile 2019 - 11:16

VILLA LAGARINA. Donne giovani e intraprendenti che hanno deciso di unire le forze e sono riuscire a ripartire con Malga Cimana.

 

Stiamo parlando di Ilaria Clappa e delle sue amiche Silvia e Delfina. Assieme hanno composto uno staff poliedrico e con molte competenze, caratterizzato da una fortissima componente femminile e giovane. Ilaria, 31 anni di Aldeno, ha vinto il bando proposto dall’amministrazione comunale, presentando un progetto di gestione che ha pienamente convinto la commissione tecnica.

 

«Abbiamo messo assieme un team tutto under 35 ed è da tempo che conosciamo, io in particolare, la malga e il territorio” ha spiega Ilaria sul sito del comune di Villa Lagarina. “Vogliamo animare questo luogo nel segno dei sapori, della tradizione e di tante offerte per le famiglie. Sono nella SAT da 25 anni e ho una forte passione per la montagna: saprò consigliare gli escursionisti. Valorizzeremo – ha proseguito - il contesto circostante: puntiamo su nordic walking, trekking, mountainbike, ovviamente sfruttando i percorsi già esistenti. Sia sulle bevande sia sui cibi, puntiamo al chilometro zero, a utilizzare quanto viene prodotto nelle dirette vicinanze. Laddove possibile proporremo il biologico e saremo attenti anche a chi osserva regimi alimentari particolari, ci saranno birre artigianali e vini locali».

 

L’idea generale è quella di un turismo lento, la malga vuole infatti diventare punto di riferimento per chi frequenta la Rete di riserve del Bondone. Per l’estate sarà predisposto un calendario con attività naturalistiche e sportive, iniziative a tematica ambientale, incontri formativi e laboratori didattici. Oltre a pranzi e cene, la Malga resta aperta tutto il giorno, dunque anche per colazioni e merende con dolci e taglieri.

 

Pur avendo riaperto il 13 aprile, la vera e propria inaugurazione sui terrà nel weekend del 25 e 26 maggio. La malga, con tutti i suoi servizi, è però già “operativa” e lo sarà tutti i giorni. «Abbiamo 4 anni di tempo – spiega Clappa – che useremo per migliorare progressivamente l’offerta e per fare rete con tutte le associazioni e le altre realtà del territorio”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 agosto - 06:01

Sono 15.614,29 gli ettari di superficie complessiva notificata bio e in conversione nel 2018 per 1.309 operatori, quasi un raddoppio in termini di ettari rispetto ai dati del 2017. Numeri che si trovano nella risposta dell'assessora Giulia Zanotelli all'interrogazione di Lucia Coppola (Futura). L'ex assessore: "Stanziati solo 5 milioni contro i 21 della volta precedente. Bocciato un emendamento del Patt che chiedeva più soldi per il comparto"

24 agosto - 11:39

L'inizio del concerto è previsto alle 14. Pur essendo stati previsti dei servizi di trasporto speciali, ci sono già code e rallentamenti in A22 all'uscita di Bressanone

24 agosto - 09:59

I tecnici sono al lavoro per scoprire le cause che hanno portato alla diminuzione dell’afflusso d’acqua: alla base potrebbe infatti esserci una perdita nell’acquedotto, oppure l’eccessivo consumo dovuto alle numerose presenze, ma anche le piogge scarse che potrebbero aver intaccato le riserve della sorgente

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato