Contenuto sponsorizzato

E' stata riaperta Malga Cimana: alla guida ci sono tre giovani donne

La struttura è aperta dal 13 aprile ma la vera e propria inaugurazione si terrà nel weekend del 25 e 26 maggio

Pubblicato il - 24 April 2019 - 11:16

VILLA LAGARINA. Donne giovani e intraprendenti che hanno deciso di unire le forze e sono riuscire a ripartire con Malga Cimana.

 

Stiamo parlando di Ilaria Clappa e delle sue amiche Silvia e Delfina. Assieme hanno composto uno staff poliedrico e con molte competenze, caratterizzato da una fortissima componente femminile e giovane. Ilaria, 31 anni di Aldeno, ha vinto il bando proposto dall’amministrazione comunale, presentando un progetto di gestione che ha pienamente convinto la commissione tecnica.

 

«Abbiamo messo assieme un team tutto under 35 ed è da tempo che conosciamo, io in particolare, la malga e il territorio” ha spiega Ilaria sul sito del comune di Villa Lagarina. “Vogliamo animare questo luogo nel segno dei sapori, della tradizione e di tante offerte per le famiglie. Sono nella SAT da 25 anni e ho una forte passione per la montagna: saprò consigliare gli escursionisti. Valorizzeremo – ha proseguito - il contesto circostante: puntiamo su nordic walking, trekking, mountainbike, ovviamente sfruttando i percorsi già esistenti. Sia sulle bevande sia sui cibi, puntiamo al chilometro zero, a utilizzare quanto viene prodotto nelle dirette vicinanze. Laddove possibile proporremo il biologico e saremo attenti anche a chi osserva regimi alimentari particolari, ci saranno birre artigianali e vini locali».

 

L’idea generale è quella di un turismo lento, la malga vuole infatti diventare punto di riferimento per chi frequenta la Rete di riserve del Bondone. Per l’estate sarà predisposto un calendario con attività naturalistiche e sportive, iniziative a tematica ambientale, incontri formativi e laboratori didattici. Oltre a pranzi e cene, la Malga resta aperta tutto il giorno, dunque anche per colazioni e merende con dolci e taglieri.

 

Pur avendo riaperto il 13 aprile, la vera e propria inaugurazione sui terrà nel weekend del 25 e 26 maggio. La malga, con tutti i suoi servizi, è però già “operativa” e lo sarà tutti i giorni. «Abbiamo 4 anni di tempo – spiega Clappa – che useremo per migliorare progressivamente l’offerta e per fare rete con tutte le associazioni e le altre realtà del territorio”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
16 maggio - 09:58
Dopo le polemiche sui post contro il Governo e Mattarella interviene l’esponente di Fratelli d’Italia: “Sono una persona pacifica, ho [...]
Politica
16 maggio - 06:01
Per via dei protocolli anti-Covid i posti nei nidi d’infanzia sono meno e a Trento sono ben 300 le richieste che non sono state accolte. A [...]
Cronaca
16 maggio - 09:16
L'uomo è stato immediatamente denunciato per guida in stato di ebbrezza con l'aggravante di aver provocato, colpendo le suppellettili stradali, un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato