Contenuto sponsorizzato

Frana sui binari in Val Pusteria, si lavora per esportare il materiale. Sarà realizzato un tomo di protezione alto 8 metri

Su entrambi i pendii è stato asportato il materiale instabile. I geologi Simone Taucs e Volkmar Mair hanno deciso la realizzazione di un tomo o vallo di protezione

Pubblicato il - 08 December 2019 - 08:55

BOLZANO. Stanno proseguendo il lavori di sistemazione dopo le frane e gli smottamenti sulla linea della Val Pusteria avvenuti nelle scorse settimane a causa del maltempo.

 

A Valdaora sotto la direzione dei geologi proseguono i lavori per la ricostruzione e la stabilizzazione. I pendii sono stati preventivamente ripuliti dal materiale instabile. Su incarico della società di gestione dell’infrastruttura ferroviaria RFI imprese locali sono sul posto per realizzare gli interventi necessari.

 

A Vandoies i geologi Simone Taucs e Volkmar Mair hanno deciso la realizzazione di un tomo o vallo di protezione. Nel frattempo su entrambi i pendii è stato asportato il materiale instabile. Il nuovo tomo di protezione che renderà più sicuro il tratto ferroviario dalle frane sarà lungo 170 metri e alto 8. Appena il tomo avrà raggiunto un’altezza di 4 metri i geologi potranno dare il via al collaudo e all’emissione di una perizia per la riapertura della linea e il ripristino del servizio.


Per garantire la sicurezza ai lavoratori sulla linea, i massi sul pendio sono costantemente monitorati. Ulteriori controlli dell’intera zona condotti da ditte locali inizieranno domani. In seguito potranno svolgersi le esplosioni dei massi più grossi che sono caduti sui binari. La Ripartizione Foreste ha già fornito l’autorizzazione a procedere. Anche i proprietari dei terreni hanno autorizzato l’intervento.

 

Appena il tratto ferroviario sarà nuovamente libero dalle rocce verranno condotti nuovamente testi di circolazione dei mezzi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 ottobre - 13:20
Manifestazione del Patt per dire no alla Valdastico – A31 con uscita a Rovereto. Il segretario Simone Marchiori "Nessuno è mai riuscito a [...]
Cronaca
17 ottobre - 13:50
L'incidente è avvenuto poco dopo le 12 di oggi, 17 ottobre, sulla via Luna Argentea nel territorio di Dro, un ragazzo ha perso l'appiglio mentre [...]
Cronaca
17 ottobre - 13:00
Inizialmente sembrava che i portuali dovessero tornare al lavoro già da oggi (17 ottobre), ma poi il Coordinamento dei lavoratori di Trieste ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato