Contenuto sponsorizzato

Fugatti e Bisesti: ''Le scuole cattoliche sono una risorsa per il Trentino''

Quest'oggi in provincia si è tenuto l'incontro con i rappresentati della Fidae-Federazione degli istituti di attività educativi della Regione Trentino Alto Adige. Fugatti e Bisesti si sono detti "disponibili al confronto, per dirimere le questioni più significative che le riguardano, in particolare sul versante organizzativo e normativo"

Pubblicato il - 10 gennaio 2019 - 20:34

TRENTO. “Le scuole cattoliche sono una risorsa per il Trentino”, questo il messaggio trasmesso dal presidente Maurizio Fugatti e dall’assessore all’istruzione Mirko Bisesti ai rappresentanti della Fidae-Federazione degli istituti di attività educativi della Regione Trentino Alto Adige, nel corso di un incontro svoltosi questo pomeriggio in Provincia.

 

Un incontro durante il quale il governatore e l'assessore hanno voluto esprimere il proprio grazie alle scuole paritarie cattoliche “per il loro contributo alla crescita – educativa e culturale - del Trentino”, offrendo anche piena disponibilità al confronto, per dirimere le questioni più significative che le riguardano, in particolare sul versante organizzativo e normativo.

 

Il presidente della Fidae Michele Canella ha espresso a sua volta al presidente Fugatti e all’assessore Bisesti i migliori auguri per il proseguo dell’impegnativo percorso intrapreso. Nel corso dell’incontro sono stati quindi brevemente illustrati obiettivi e necessità delle scuole paritarie, sia sul versante trentino sia nel più vasto contesto nazionale, con particolare riferimento agli aspetti di carattere normativo.

 

L’assessore Bisesti ha assicurato l’attenzione che verrà riservata a queste tematiche anche nell’ambito dei prossimi incontri previsti a Roma, con il ministro  dell’istruzione Marco Bussetti e i tecnici dal ministero.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 maggio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 maggio - 06:01

La malattia di Lyme è la più diffusa. Secondo i dati dell'Apss nel 2017 i casi notificati sono stati 29. Rizzoli: "Le temperature più miti hanno fatto prolungare il periodo di attività durante il quale la zecca cerca un ospite di cui cibarsi"

22 maggio - 12:06

Il tentativo di truffa sarebbe stato sventato dai carabinieri di Ledro. Nei guai un 27enne di Torino. I militari invitano gli esercenti a prestare attenzione: modus operandi diffusa

22 maggio - 11:07

Palloncini a forma di unicorno e zucchero filato rosa: queste le coordinate della festa. Gli utenti dei social divisi tra fan entusiasti e lettori critici della scelta e dei costi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato