Contenuto sponsorizzato

Trenitalia, in Trentino aumenta la soddisfazione per i treni regionali. In arrivo i nuovi mezzi Pop e Rock

A gennaio di quest'anno il 94% dei viaggiatori si sono detti soddisfatti con un incremento dell'1,4% rispetto allo stesso periodo del 2018. Nei prossimi mesi arriveranno i nuovi treni regionali Rock e Pop, in costruzione negli stabilimenti italiani di Hitachi e Alstom

Pubblicato il - 25 febbraio 2019 - 12:20

TRENTO. Aumenta la soddisfazione delle persone che utilizzano i treni regionali di Trenitalia nella provincia di Trento e anche in quella di Bolzano. A rilevarlo è uno studio portato avanti dal Gruppo FS Italiane e condotto da una società esterna. 

 

La soddisfazione rilevata, per il viaggio nel suo complesso, è per il Trentino del 94%: sale del +1,4% rispetto allo stesso mese del 2018 e del +4,6% rispetto al 2017. Per Bolzano, invece, si arriva al 91,3% con un incremento del 2,1% rispetto allo stesso mese del 2018 e del +4,6% rispetto al 2017.

 

I dati che risultano dall'indagine demoscopica mostrano quindi un trend in continua crescita per quanto riguarda la soddisfazione.

 

Crescono positivamente, inoltre, tutti gli altri indicatori dell’esperienza di viaggio rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente: la soddisfazione, per quanto riguarda l'indagine condotta in provincia di Trento, per la security (+5,1%, 89,8% di gradimento), per le informazioni a bordo treno (+4,6%, 95,2% di gradimento), per la pulizia (+2,5%, 88,6% di gradimento) e per il comfort (+2,9%, 93,7% di gradimento). Valori in crescita vengono riscontrati anche in Alto Adige.

 

Non mancheranno nei prossimi mesi, per quanto riguarda Trenitalia, delle novità con i nuovi treni regionali Rock e Pop, in costruzione negli stabilimenti italiani di Hitachi e Alstom, e che arriveranno sui binari italiani dalla prossima primavera. I treni di nuova generazione fanno parte della maxi commessa di Trenitalia - senza precedenti per numero complessivo e valore economico.

 

In tutto saranno 600 i nuovi treni regionali che permetteranno di rinnovare l’80% dell’intera flotta regionale di Trenitalia garantendo un rilancio del trasporto ferroviario regionale e un miglioramento della qualità della vita di 1,5 milioni di pendolari che, ogni giorno, utilizzano i convogli di Trenitalia per viaggiare.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 novembre - 04:01

Mentre i positivi continuano a scendere, per la comunicazione ufficiale, siamo andati ad analizzare i dati completi per capire se anche i positivi agli antigenici calano. Ecco il focus su una decina di comuni con il confronto rispetto a una settimana fa. Ebbene se Pergine ha ridotto i contagiati attivi di 129 unità e Baselga di Piné è scesa, fortunatamente, sotto il 3% soglia critica per la ''zona rossa'' in molte altre realtà il totale di positivi è aumentato per un dato globale che si mostra stabile 

23 novembre - 20:20

Sono 476 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 50 in alta intensità. Sono stati trovati 93 positivi a fronte dell'analisi di 1.484 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,3%

23 novembre - 19:10

Ecco come cambiano le regole di comportamento se in casa qualcuno avverte dei sintomi legati al coronavirus. La “regola dei 21 giorni” di isolamento e le altre istruzioni, l’Apss: “Le persone asintomatiche dei servizi essenziali continueranno a lavorare con la mascherina, poi in quinta giornata faranno un tampone”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato