Contenuto sponsorizzato

Trovata morta tra gli ombrelloni, lui passa la notte a dormirle a fianco. Tragedia a Nago: si indaga per femminicidio

I fatti si sono svolti questa notte sopra il locale Sesto Grado. L'uomo questa mattina, una volta sveglio, ha chiamato il 112 (QUI AGGIORNAMENTI)

Pubblicato il - 05 settembre 2019 - 11:47

NAGO. Uccisa dal compagno dopo un terribile litigio e poi lui passa la notte abbracciato alla vittima prima di consegnarsi ai carabinieri. Quel che è certo è che si è consumato un dramma a Nago poche ore fa.

 

Le informazioni sono ancora frammentarie ma secondo le prime ricostruzioni una coppia ha avuto un violento litigio, ieri sera in un locale della zona, il Sesto Grado.

 

Sul posto vi sono dei terrazzamenti e proprio su uno di questi è stato trovato il corpo della donna con diverse ecchimosi e segni di percosse. Da quanto emerge l'uomo che ha chiamato il 112 dopo il litigio avrebbe dormito a fianco alla donna e una volta svegliatosi avrebbe dato l'allarme.

 

Resta da chiarire quando è morta la donna. Quel che è certo è che la tragedia si è consumata nella notte. Sul posto le forze dell'ordine e la scientifica oltre ai carabinieri e il pm. 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato