Contenuto sponsorizzato

Una serie di valanghe piombano in strada e due auto vengono travolte: ''Stiamo bene grazie anche ai vigili del fuoco''

Diverse le valanghe, due in particolare di grandi dimensioni, che sono piombate sulla carreggiata lungo la strada statale 42, diversi i veicoli sfiorati, mentre due vetture sono state centrata dallo scivolamento della neve dalla rampa dell'arteria

Di Luca Andreazza - 15 novembre 2019 - 13:55

TONALE. Paura in tarda mattina in val di Sole, due auto sono state investite da una valanga a passo Tonale

 

Diverse le valanghe nel corso della mattinata, due in particolare di grandi dimensioni, che sono piombate sulla carreggiata lungo la strada statale 42, diversi i veicoli sfiorati, mentre due vetture sono state centrate dallo scivolamento della neve dalla rampa dell'arteria.

 

Le quattro persone a bordo dei veicoli sono riusciti a scendere e lanciare l'allarme. Tempestivo l'arrivo dei soccorsi, i vigili del fuoco Vermiglio per liberare la strada e il mezzo, oltre ai carabinieri per gestire l'emergenza. 

 

Fortunatamente, le persone sono uscite illese. "Le valanghe - spiega Riccardo Paganini, il maestro di sci colpito dalla valanga mentre transitava con la vettura - sono cadute nel tratto tra la cosiddetta retta longa e la successiva galleria. Ci sono stati diversi eventi, ma in particolare due si sono rivelate più grosse. Stiamo bene ma sono state colpite due auto, per fortuna non ci sono danni e grazie all'intervento dei pompieri siamo stati definitivamente liberati dalla neve".

 

Il sindaco di Vermiglio, Anna Panizza, ha disposto la chiusura della strada al traffico per ragioni di sicurezza.
 

Tanti i mezzi, veicolo e autoarticolati, finiti in difficoltà lungo l'arteria a causa della neve, che continua a scendere in modo copioso e quindi c'è un concreto pericolo di ulteriori valanghe. 

 

Nel frattempo, la Protezione civile ha diramato un avviso di allerta gialla su tutto il territorio provinciale (Qui articolo).

 

Questo significa che il territorio viene costantemente presidiato e che unità e mezzi a disposizione sono pronti a intervenire per affrontare eventuali problemi. La popolazione è invitata a ridurre gli spostamenti e, in ogni caso, a porre particolare attenzione alle condizioni dei luoghi percorsi. Eventuali situazioni di emergenza andranno comunicate al numero 112. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 gennaio - 05:01

Nell'arco di due settimane si dovrebbe completare la seconda fase di somministrazione nelle Rsa Trentine. Nei prossimi giorni è stato chiesto un tavolo con la Provincia per ridiscutere assieme i protocolli di sicurezza e consentire una riapertura graduale delle strutture consentendo anche un ritorno degli abbracci

26 gennaio - 07:54

Ieri a parlare è stato lo zio del giovane indagato per l’omicidio dei genitori e l’occultamento dei cadaveri dichiarando che secondo lui "Sicuramente non è stato un allontanamento volontario o un incidente" e sulla possibilità che i due corpi siano nel fiume ha dichiarato che potrebbe essere anche un depistaggio 

25 gennaio - 19:13

Il tribunale accoglie il ricorso della Filcams, Bassetti e Delai. "I diritti valgono per tutti i lavoratori, anche quelli più deboli. La Provincia, come ente appaltante, avrebbe dovuto pretenderlo: atteggiamento grave e inadeguato di piazza Dante"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato