Contenuto sponsorizzato

Bar e ristoranti, Fiepet-Confesercenti: ''Ripartenza timida ma le persone devono riprendere fiducia. No agli aumenti dei prezzi per Covid-19''

E' ufficialmente scattata anche in Trentino la fase 2 dell'emergenza coronavirus. Il presidente Peterlana "Bar più brillanti, ristoranti sottotono. Molti aspettano il week end per aprire l'attività. In questa fase controproducente alzare i prezzi anche se i costi restano, valutazioni se agire in questo modo più avanti"

Di Luca Andreazza - 19 May 2020 - 17:52

TRENTO. "Non abbiamo evidenze di aumenti dei prezzi per includere i costi sostenuti per adeguare e sanificare i locali", queste le parole di Massimiliano Peterlanapresidente della Fiepet Confesercenti-Federazione italiana esercenti pubblici e turistici, che aggiunge: "Non possiamo escludere che qualche collega sia intervenuto in questo senso, ma si tratta eventualmente di casi isolati".

 

E' ufficialmente scattata anche in Trentino la fase 2 dell'emergenza coronavirus con la ripartenza di bar e ristoranti (Qui articolo) ma è ancora presto per un bilancio. "Le aperture sono a macchia di leopardo. Alcuni sono già operativi e altri invece riprendono da oggi. In generale i preparativi fervono e indicativamente si deve aspettare il prossimo week end, soprattutto per le zone dei laghi. Stimiamo che l'80% dei locali sia operativo dal fine settimana".

 

Imprenditori che si confrontano anche con il "lockdown psicologico" delle persone e una ripresa più difficoltosa di quel che si può pensare. "C'è l'entusiasmo di uscire dalle restrizioni - aggiunge Peterlana - ma poi ci devono essere i fatti e la propensione dei cittadini a frequentare i locali pubblici in modo responsabile e senza paura. La partenza dei bar è stata più brillante, anche per la tipologia di servizio, mentre per i ristoranti è stata più timida, un po' sottotono. E' comunque normale perché la gente deve riacquistare fiducia".

 

Intanto gli esercenti mettono a punto le disposizioni dei protocolli e le contromisure per garantire il distanziamento sociale. "Adottiamo tutte le misure necessarie - spiega il presidente della Fiepet Confesercenti - per garantire il massimo della sicurezza. L'organizzazione è fondamentale per fronteggiare questa situazione. Dopo questo momento di riflessione e assestamento, abbiamo fiducia che i clienti possano ritornare a sedersi ai nostri tavoli per un pranzo o una cena in tranquillità".

 

In questo momento però nessun rincaro o "balzello" Covid-19 in scontrino. "E' un periodo di grande attenzione - conclude Peterlana - prematuro in questa primissima fase alzare i prezzi che sono stati tenuti fermi a prima della crisi coronavirus. Non ci sarebbe motivo per agire in questo senso e dobbiamo analizzare i costi e il trend della ripartenza prima di operare una decisione così importante. Certo, i costi fissi restano e se questo stallo dovesse perdurare sarebbe veramente dura per il comparto. Ma aspettiamo prima di trarre conclusioni e attendiamo un week end di bel tempo per capire meglio quali azioni intraprendere e lo stato dell'arte".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 January - 20:31

Sono 246 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 6 decessi, mentre sono 28 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

23 January - 19:50

Oggi la conferenza Stato - Regioni, Fugatti: ''I programmi dell'arrivo dei vaccini sono saltati. Ci dobbiamo arrangiare con gli strumenti che abbiamo. Con i vaccini, purtroppo, ci vorrà molto tempo per avere un numero alto di somministrazioni nella popolazione”

 

23 January - 18:42

Cala il numero dei pazienti in ospedale ma sale quello delle terapie intensive. Altri 6 decessi. Sono state registrate 24 dimissioni e 187 guarigioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato