Contenuto sponsorizzato

Bonus bici, in Trentino 2 mila nuovi mezzi. La ricaduta sul settore è di 3,6 milioni di euro

Ora la Giunta provinciale ha deciso di stanziare ulteriori fondi per i comuni di Arco e Riva che si sono detti disponibili a cofinanziare le domande già arrivate ma in eccesso

Pubblicato il - 21 giugno 2020 - 10:02

TRENTO. Sono circa 2 mila le nuove biciclette in circolazione, di cui il 98% elettriche, in conseguenza del bonus bici provinciale, per il quale la Provincia ha stanziato un milione di euro.

 

La ricaduta sul settore, considerato lo stanziamento della Giunta provinciale e la spesa dei cittadini è pari a circa 3,6 milioni di euro. L'incentivo, fissato nel 50% della spesa, fino ad un massimo di 600 euro per le bici a pedalata assistita, cargobike e pieghevoli e 100 euro per le bici tradizionali, era riferito ai residenti nei comuni trentini con più di 15 mila abitanti che si spostano per ragioni lavorative all'interno del loro comune, oppure a coloro, residenti in comuni diversi, che svolgono attività lavorativa continuativa nei comuni oggetto del bonus, ovvero Trento, Rovereto, Pergine Valsugana, Arco e Riva del Garda.

 

Le richiesta che sono arrivate sono state 252 l e di queste 2141 sono state giudicate regolari. La Giunta provinciale ha ora deciso di integrare il budget dei comuni di Arco e Riva del Garda che si sono resi disponibili a cofinanziare le domande in eccesso, ma comunque presentate entro i termini previsti dal sistema di prenotazione telematica. Nel dettaglio, la Giunta ha stanziato 36.940 euro per Riva del Garda e 57.560 euro per Arco.

 

Con l'importo di pari entità messo a disposizione dai due comuni si aggiungono all'iniziativa, all’incirca, altri 200 mila euro.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

24 settembre - 18:03

A seguito delle previsioni meteo e in base alle valutazioni emerse nella riunione odierna del Dipartimento, si ritengono possibili, già da oggi criticità dovute principalmente a erosioni e smottamenti nel reticolo idrografico, ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale, allagamenti, frane e colate rapide

24 settembre - 17:03

Inaugurata questo pomeriggio la quindicesima edizione del Festival dell'Economia. Fugatti: "Non era scontata e non è stato facile", Tito Boeri: ''Quest'anno sarà un festival con gli spettatori virtuali ma sarà garantita la possibilità di interazione con i relatori"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato