Contenuto sponsorizzato

Cinque amici, nella Tipo, senza mascherina: fermati, scatta la maxi multa da oltre 2.000 euro

E' successo in provincia di Verona a cinque ragazzi che erano stipati nell'auto pur non essendo conviventi o parenti

Pubblicato il - 01 giugno 2020 - 14:45

VERONA. C'erano un italiano, tre marocchini e un albanese tutti stipati dentro una vecchia Fiat Tipo che stavano andando a fare una gita fuori porta. Sembra l'inizio di una barzelletta e invece è quanto accaduto sabato all'altezza di San Pietro di Legnago, nel veronese, e per i protagonisti della vicenda non ci sono state risate ma una multa salatissima di oltre 2 mila euro.

 

I fatti sono successi il 30 maggio intorno alle 13.30. I cinque amici erano tutti nella stessa macchina e stavano all'altezza della Transpoletana non lontani da Verona quando sono stati fermati dalla polizia locale di Legnago del distretto del ''Basso Adige''. I giovani erano tutti privi di mascherina e al controllo delle forze dell'ordine è parso subito evidente che non erano parenti o conviventi.

 

Quello che avevano creato nell'auto, dunque, era, a tutti gli effetti, un vero e proprio assembramento senza mascherina e quindi per loro sono scattate le sanzioni per il mancato rispetto delle norme contro la diffusione del coronavirus. Per la precisione si è trattata di una multa cumulativa di 2.133 euro.

 

Il tutto mente due giorni dopo (a partire da oggi primo giugno) sarebbe venuto a cadere l'obbligo di mascherina all'aperto ma, come ha ricordato lo stesso Zaia pochi giorni fa,la mascherina va portata sempre con sé e indossata nei luoghi chiusi o dove non è possibile mantenere le distanze di sicurezza. Nel caso della macchina, per esempio, resta l'obbligo di indossare la mascherina se non si viaggia con membri della propria famiglia o conviventi.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 giugno - 16:16
Mentre l'Apss annuncia un'audizione di tutto il personale dell'unità operativa e l'ospedale è sempre più al centro dell'attenzione nazionale tra [...]
Società
17 giugno - 17:07
Sono 6 in tutto gli alpaca che nel corso di vari appuntamenti organizzati nell'estate 2021 accompagneranno gli escursionisti per dei trekking [...]
Cronaca
18 giugno - 13:48
E' enorme il cordoglio per la scomparsa di Nardelli nella notte tra giovedì 17 e venerdì 18 giugno a causa di un malore. Il sindaco di Cavalese, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato