Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, organizzano una gita e si stendono in un prato, scoperti da un ultraleggero della protezione civile. Multa da 2500 euro

I ragazzi, trasgredendo alle regole, hanno raggiunto il posto con auto e moto. Gli agenti della polizia locale di Bardolino insieme a quelli di Garda dopo essere stati avvisati sono intervenuti immediatamente 

Pubblicato il - 12 April 2020 - 12:52

GARDA. E' costata un totale di 2500 euro di sanzione la gita che cinque giovani hanno deciso di fare sulla Rocca di Garda dove si erano messi a prendere il sole.

 

A scovarli è stato l’ultraleggero della Protezione civile durante un sorvolo di controllo. I giovani, infatti, ignorando volutamente le norme di contenimento per il coronavirus in vigore fino al 3 maggio, si sono portati sul posto con macchina e moto e si sono stesi sul prato.

 

La polizia locale di Bardolino insieme a quella di Garda, dopo essere stati avvisati della loro presenza, li hanno raggiunti con alcune pattuglie e, a seguito di verifiche, multati non solo per non aver rispettato i divieti in vigore, ma anche per aver raggiunto la Rocca in auto e con la moto.

 

La trasgressione, come già detto, è costata a quattro giovani maggiorenni e uno minorenni, ben 2500 euro di sanzione.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 12:39
Nello stato di San Paolo in particolare una buona parte degli ospedali avrebbe esaurito le scorte di sedativi per i pazienti intubati che, secondo [...]
Ambiente
17 aprile - 19:34
Gli attivisti di StopCasteller contro la Giunta Fugatti: “Da mesi la Provincia non diffonde immagini e nasconde deliberatamente aggiornamenti [...]
Cronaca
18 aprile - 09:03
Un'operazione che ha coinvolto 12 province e in tutto sono state sequestrate  5.000 compresse, circa 150 fiale (con altrettante siringhe) e un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato