Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, organizzano una gita e si stendono in un prato, scoperti da un ultraleggero della protezione civile. Multa da 2500 euro

I ragazzi, trasgredendo alle regole, hanno raggiunto il posto con auto e moto. Gli agenti della polizia locale di Bardolino insieme a quelli di Garda dopo essere stati avvisati sono intervenuti immediatamente 

Pubblicato il - 12 aprile 2020 - 12:52

GARDA. E' costata un totale di 2500 euro di sanzione la gita che cinque giovani hanno deciso di fare sulla Rocca di Garda dove si erano messi a prendere il sole.

 

A scovarli è stato l’ultraleggero della Protezione civile durante un sorvolo di controllo. I giovani, infatti, ignorando volutamente le norme di contenimento per il coronavirus in vigore fino al 3 maggio, si sono portati sul posto con macchina e moto e si sono stesi sul prato.

 

La polizia locale di Bardolino insieme a quella di Garda, dopo essere stati avvisati della loro presenza, li hanno raggiunti con alcune pattuglie e, a seguito di verifiche, multati non solo per non aver rispettato i divieti in vigore, ma anche per aver raggiunto la Rocca in auto e con la moto.

 

La trasgressione, come già detto, è costata a quattro giovani maggiorenni e uno minorenni, ben 2500 euro di sanzione.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 28 settembre 2022
Telegiornale
28 set 2022 - ore 21:31
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 settembre - 20:18
Su ordine del tribunale l’ex dirigente della polizia amministrativa che aveva evidenziato le criticità legate alla sicurezza del concerto di [...]
Cronaca
28 settembre - 21:17
L'incidente è avvenuto sulle Dolomiti di Brenta. Un 62enne stava scendendo, con il compagno di escursione, da cima della Finestra quando è [...]
Politica
28 settembre - 18:36
La Lega è doppiata in Veneto dal partito di Giorgia Meloni e crolla un po' ovunque. I 5 Stelle sono primo partito in gran parte del Sud. Se [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato