Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, anche Red Bull in campo: donate oltre 1400 lattine per i volontari della Croce Rosa trentina

L'azienda sta conducendo una campagna di donazioni ai vari attori che su tutto il territorio nazionale si stanno muovendo per fronteggiare e combattere il coronavirus

Pubblicato il - 27 aprile 2020 - 11:26

TRENTO. Oltre 1400 lattine. E' questa la donazione che Red Bull Italia ha fatto al comitato provinciale di Trento della Croce Rossa.

 

L'azienda leader nella produzione di bevande energizzanti, sta conducendo una campagna di donazioni ai vari attori che su tutto il territorio nazionale si stanno muovendo per fronteggiare e combattere il coronavirus.

In Trentino hanno scelto Croce rossa come charity partner e per questo hanno donato 1440 lattine del loro prodotto di punta.

 

Una donazione gradita che ora vedrà il prodotto distribuito nelle sedi di tutto il territorio provinciale a sostegno del lavoro dei tanti volontari che si stanno impegnando sul nostro territorio per aiutare le persone in queste settimane difficili.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 aprile - 17:39
Il grave incidente è avvenuto intorno alle 16.30 all'altezza di Avio. E' il terzo incidente di questo tipo in poche ore
Ambiente
16 aprile - 16:48
Esulta la Lav: “Il Tar di Trento ha definitivamente cancellato l’ordinanza della Provincia che disponeva la cattura dell’orsa JJ4”, ora [...]
Cronaca
16 aprile - 16:14
Nelle ultime 24 ore sono state registrati 63 nuovi contagi a fronte di 1.966 tamponi per un rapporto contagi/test del 3,6%
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato