Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, apre il negozio a Pasquetta e inizia a vendere. Intervengono i carabinieri: multato e rischia la chiusura da 5 a 30 giorni

A finire nei guai un solandro che non ha rispettato le limitazioni disposte per il contenimento del coronavirus  che prevedono la chiusura dei punti vendita (alimentare in questo caso) la domenica e nelle festività 

Pubblicato il - 14 aprile 2020 - 16:21

TRENTO. Multa ma anche la segnalazione della condotta al Commissariato del Governo di Trento, per disporre la chiusura dei locali, da un minino di 5 giorni ad un massimo di 30.

 

E' quanto è andato incontro un commerciante solandro che la mattina di Pasquetta, disattendendo il divieto di apertura festiva disposto dalla Provincia tra le misure per il contenimento del coronavirus, ha alzato le serrande del proprio negozio di generi alimentari e si è messo a vedere.

 

La cosa non è passata inosservata e i militari della stazione di Mezzana. I carabinieri, constatato l’apertura e anche l’emissione di diversi scontrini, sono immediatamente intervenuti sanzionando il commerciante.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 12:06

Il bilancio resta a 296 morti, mentre i contagi salgono a 5.549 casi da inizio epidemia. Ci sono 106 pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri, mentre sono 8 le persone che ricorrono alla terapia intensiva. Sono 25 i cittadini in isolamento nella struttura di Colle Isarco

22 ottobre - 13:20

E' successo in tarda mattinata e sul posto sono interventi i vigili del fuoco e le forze dell'ordine. Non si conoscono al momento le cause che hanno fatto scoppiare l'incendio 

22 ottobre - 12:45

Alberti è anche l’autore del celebre Cristo Silente, la grande scultura che si trova nelle acqua del Garda a porto San Nicolò. Oltre all’arte, la sua vita è stata dedicata alla famiglia e alla collettività, con l’impegno nel volontariato e in Consiglio comunale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato