Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, bimbo positivo in una scuola materna. Compagni, maestre e i genitori in quarantena. Talassi: ''Aveva la febbre ed è stato tenuto a casa''

Il piccolo aveva la febbre ed era stato tenuto a casa dopo alcuni giorni dall'avvio della scuola. Sottoposto a tampone è risultato positivo e sono quindi scattati i protocolli  

Di gf - 16 settembre 2020 - 08:47

LAVIS. Dopo il contagio avvenuto nei primi giorni di settembre di un bambino in un asilo a Pergine (Qui l'articolo) ora c'è un nuovo caso a Lavis. Un bambino della scuola d'Infanzia Madre Maddalena di Canossa è risultato, infatti, contagiato dal coronavirus e genitori, maestre della sezione e una ventina di bambini sono stati messi in quarantena.

 

I protocolli sono stati scrupolosamente seguiti dalla scuola e questo ha consentito di affrontare la situazione nel migliore dei modi.

 

“Il bambino – ha spiegato a ildolomiti.it Stefano Talassi presidente della scuola – ha frequentato un paio di giorni ma poi i genitori si sono accorti che aveva qualche linea di febbre e l'hanno tenuto a casa. Successivamente è stato fatto il tampone e il bambino è risultato positivo”.

 

Dall'azienda sanitaria sono quindi partiti i protocolli da seguire con l'avvio dell'analisi epidemiologica. Il bambino era a casa da ormai qualche giorno senza alcun contatto e quindi questa situazione non dovrebbe causare altri problemi. Al momento nessun altro bambino ha accusato sintomi.

 

La quarantena delle due maestre, dei genitori e degli altri bambini della sezione durerà fino a lunedì pomeriggio.

 

“Il bimbo sta bene – ha spiegato Talassi – le famiglie si devono rendere conto che bisogna tarare i propri comportamenti anche esterni nelle varie situazioni. Quello che è importante è che i protocolli siano stati tutti rispettati e che le famiglie si sforzino a controllare la temperatura a casa”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato