Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, c'è la seconda vittima italiana: è una donna

La paziente è morta questa mattina in Lombardia. Continuano a salire il numero delle persone che sono risultate positive ai test 

Pubblicato il - 22 February 2020 - 10:39

MILANO. Poco fa è stata diffusa la notizia della seconda persona morta a causa del coronavirus in Italia. Si tratterebbe di una donna che era ricoverata in Lombardia che potrebbe essere legata ai casi di Codogno

 

Le persone risultate positive al Covid-19 è salito a 27 in Lombardia. Ieri sera nel padovano, in Veneto, si è invece registrato il primo morto, un altro è in condizioni molto gravi, e c’è un terzo caso a Dolo. La situazione è in continua evoluzione e i numeri possono cambiare molto in fretta. (QUI ARTICOLO)
 

 

E' stato il governatore Zaia a confermare un terzo caso di contagio a Dolo, in provincia di Venezia, a una cinquantina di chilometri di distanza da Vo’ Euganeo, dove sono stati registrati i primi casi, ieri. Si tratta di un uomo di 67 anni ricoverato in rianimazione a Padova. Anche a Sesto Cremonese c'è un nuovo caso di Coronavirus.

 

Si confermano le raccomandazioni già diffuse nelle precedenti comunicazioni. Le informazioni relative al fenomeno si possono ottenere chiamando il numero telefonico 1500. Si raccomanda in particolare di lavarsi accuratamente le mani e di evitare luoghi affollati.
 

 

Ecco intanto i consigli diffusi dalla Croce Rossa. Il presidente Francesco Rocca ha spiegato che “la situazione non è sottovalutare ma il panico crea più danni del virus stesso”.

 

 

Potrebbe interessarti anche

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 13:31
Nel mirino anche l'ultima delibera della Pat per le aperture all'esterno: "La Giunta ha dato un contentino ridicolo: le temperature nelle [...]
Cronaca
20 aprile - 11:24
Dalle 23 di domani, 21 aprile, potrà prenotarsi al Cup online, nella sezione 'conviventi e caregiver', chi assiste i più fragili. Saranno [...]
Società
20 aprile - 09:55
Poco più di una settimana fa un ciclista nell'Alto Garda è stato scaraventato in un fosso dopo essere stato urtato da un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato