Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, decima vittima in Alto Adige. E' una donna di 82 anni

In una conferenza stampa in cui il governatore Arno Kompatscher, accompagnato da alcuni assessori, ha comunicato alcune misure adottate dalla Provincia di Bolzano, il bollettino delle vittime è stato aggiornato con la decima persona morta per Covid-19. Sarebbe una donna di 82 anni 

Pubblicato il - 17 marzo 2020 - 17:59

BOLZANO. Sale a dieci il triste bilancio dei morti per coronavirus in Alto Adige. Lo ha comunicato l'assessore provinciale Thomas Widmann in una conferenza congiunta con il governatore Arno Kompatscher, in cui sono state annunciate una serie di altre misure su cantieri, seconde case e trasporto pubblico.

 

In una giornata in cui il bilancio dei contagi si è attestato a 293 unità, dunque, anche il numero delle vittime è aumentato. Dopo il 68enne di Bressanone spentosi all'ospedale di Vipiteno, le ultime due vittime sono state un uomo di 87 anni e una donna di 82.

 

Nell'ambito della lotta al contagio, il governatore e gli assessori presenti hanno ricordato l'alto numero di tamponi analizzati quotidianamente, circa 650.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 17:39

Tra i nuovi positivi, 71 presentano sintomi, 13 casi riguardano minorenni, dei quali 2 contagiati sono nella fascia di età 0-5 anni e altri 11 ragazzi si collocano nella fascia 6-15 anni, mentre 13 infezioni riguardano over 70 anni

21 ottobre - 17:23

I casi in Lombardia sono raddoppiati rispetto a ieri e sono decedute 20 persone, mentre il rapporto contagi/tamponi si attesta all'11%. Un'osservata speciale è Milano che ha fatto segnare 1.800 nuovi infetti. Anche a Verona saltano i Mercatini di Natale. Probabili misure restrittive del governo per il fine settimana

21 ottobre - 16:10

Ecco tutti i beni che verranno battuti all'asta del comune che si svolgerà martedì 3 novembre. Prima si potranno andare a visionare gli oggetti e poi si potrà fare la proposta in busta chiusa. Ecco la lista e come partecipare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato