Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, consentite le visite ai pazienti gravi o terminali in ospedale. La decisione dell'Alto Adige: ''Un contributo all'umanità e alla dignità delle persone''

L'opportunità di visitare i parenti sarà data ai familiari che avranno precedentemente ottenuto l’autorizzazione da parte del Primario o dalla Primaria del reparto. Prima della visita dovrà essere compilato un modulo di richiesta. Inoltre, il richiedente sarà adeguatamente informato sui rischi connessi alla visita

Pubblicato il - 23 December 2020 - 16:12

BOLZANO. La possibilità per i famigliari stretti di far visita ai propri cari che si trovano in ospedale gravemente malati a causa del Covid oppure terminali.

 

Un contributo all'umanità e a darne comunicazione è stata l’Azienda sanitaria dell'Alto Adige in vista delle festività natalizie.

 

Ai familiari di pazienti gravemente malati o terminali a causa di un’infezione da Covid-19 sarà consentito l'accesso sicuro ai reparti ospedalieri di tutti i Comprensori sanitari.

 

L'opportunità di visitare i parenti sarà data ai familiari che avranno precedentemente ottenuto l’autorizzazione da parte del Primario o dalla Primaria del reparto.

Prima della visita dovrà essere compilato un modulo di richiesta. Inoltre, il richiedente sarà adeguatamente informato sui rischi connessi alla visita.

 

Durante la visita i familiari saranno accompagnati dal personale ospedaliero. Non sarà tuttavia consentito il contatto fisico diretto con il paziente. I visitatori dovranno indossare i dispositivi di protezione previsti per accedere agli ambienti che ospitano pazienti infetti.

 

"Il mondo continua a trovarsi in una situazione eccezionale e molte cose che prima sembravano ovvie non sono attualmente possibili. Poter visitare i parenti stretti gravemente malati perché affetti da Covid-19 è un contributo all'umanità e alla dignità delle persone anche in questi tempi difficili" ha spiegato il Direttore generale Florian Zerzer.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 January - 15:08

Le minoranze proprio questo pomeriggio hanno presentato una mozione per chiedere la creazione di una commissione d'indagine per verificare il tasso di effettiva diffusione del virus Covid-19 sul territorio Trentino, le modalità del suo monitoraggio e le azioni adottate per la sua gestione

26 January - 15:30

La giornata di Conte è iniziata con l'ultimo Consiglio dei Ministri per poi proseguire al Quirinale e al Senato, dove ha annunciato la sua decisione a Mattarella e ai presidenti delle Camere. Al vaglio ora le varie opzioni: dal Conte "ter" allo scioglimento delle Camere

26 January - 13:34

Bolzano fa un passo indietro dopo la mancata accettazione della classificazione del Cts e l'inserimento a livello europeo nella "zona rosso scuro". Pronta una nuova ordinanza che introduce restrizioni da domenica 31 gennaio. Kompatscher: "Sappiamo che le classificazioni nazionali e europee hanno conseguenze giuridiche. Per questo abbiamo deciso di prendere atto di questa situazione"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato