Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, contagio triplo a Rovereto se si considerano i test antigenici. I primi 5 Comuni del Trentino verso le 4 mila persone attualmente positive

Sono 268 i tamponi molecolari risultati positivi in 5 Comuni della Vallagarina, quindi ufficialmente inseriti nel pannello di monitoraggio dalla Provincia in queste settimane. Ma a fronte di questo dato ci sono circa 646 test antigenici

Di Luca Andreazza - 16 November 2020 - 13:35

TRENTO. Sono 591 gli attuali positivi a Rovereto. Una trentina a Besenello e Ala, una cinquantina a Villa Lagarina e oltre 150 casi a Mori. Questa una fotografia dei dati aggiornati a domenica 15 novembre per quanto riguarda alcuni Comuni della Vallagarina

 

Sono 268 i tamponi molecolari risultati positivi in questi territori, quindi ufficialmente inseriti nel pannello di monitoraggio dalla Provincia in queste settimane. Ma a fronte di questo dato ci sono circa 646 test antigenici che ancora piazza Dante non ha comunicato in questi giorni (Qui articolo).

 

Il totale quindi si attesta a circa 900 persone che hanno contratto Covid-19 in questa seconda ondata per quanto riguarda questi 5 Comuni. Un numero che si alza e si avvicina ulteriormente a quota mille se si aggiungono i 37 casi complessivi a Calliano (aggiornamento a venerdì 13 novembre). Il numero dei contagi si confermerebbe quindi triplo rispetto a quanto viene fornito in questi giorni (Qui articolo).

 

Gli attuali positivi sono invece 3.860 nei 5 Comuni più grandi del Trentino, ma in linea generale la Provincia si è fermata a 1.178 casi, cioè quelli che riguardano i tamponi molecolari. Anche queste situazioni, mostrano un trend del contagio che triplica il dato ufficiale.

 

L'aggiornamento della Provincia per domenica 15 novembre riporta di 268 positivi a seguito dell'analisi di 2.482 tamponi e un rapporto contagi/tamponi che si attesta quindi al 10,8%, mentre sono state testate 586 persone e il tasso di infezione è del 45,7%. 

 

Sono 403 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 33 pazienti sono in terapia intensiva 50 in alta intensità. I decessi si attestano a 119 in questa seconda ondata. Un contagio esteso anche per il numero, molto alto, di Comuni toccati dall'epidemia (Qui articolo). 

 

Gli attuali positivi a domenica 15 novembre

Ala: 15 con molecolare | circa il doppio con test antigenico

Besenello: 4 con molecolare | 22 con test antigenico

Brentonico: 23 con molecolare | 13 con test antigenico (Dati dell'11 novembre: 21 con molecolare | 11 con antigenico)

Mori:  62 con molecolare | 109 con antigenico (Dati dell'11 novembre: 53 con molecolare | 99 con antigenico)

- Rovereto: 152 con molecolare | 439 con test antigenico

Villa Lagarina: 12 con molecolare | 48 con test antigenico

 

Arco: 70 con molecolare | 210 con test antigenico (Dati dell'11 novembre: 64 con molecolare| 176 con antigenico)

- Pergine: 257 con molecolare | 227 con test antigenico

- Riva del Garda: 49 con molecolare | 216 con test antigenico

Trento: 650 con molecolare | 1.590 con test antigenico (Dati dell'11 novembre: 750 con molecolare |1.100 con antigenico)

 

Aggiornamento di venerdì 13 novembre

- Calliano: 13 con molecolare | 24 con test antigenico

 

Qui altri Comuni

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 January - 20:31

Sono 246 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 6 decessi, mentre sono 28 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

23 January - 19:50

Oggi la conferenza Stato - Regioni, Fugatti: ''I programmi dell'arrivo dei vaccini sono saltati. Ci dobbiamo arrangiare con gli strumenti che abbiamo. Con i vaccini, purtroppo, ci vorrà molto tempo per avere un numero alto di somministrazioni nella popolazione”

 

23 January - 18:42

Cala il numero dei pazienti in ospedale ma sale quello delle terapie intensive. Altri 6 decessi. Sono state registrate 24 dimissioni e 187 guarigioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato