Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, da lunedì Crm aperti senza targhe alterne

Saranno mantenuti alcuni criteri di sicurezza, durante l’attesa del proprio turno di ingresso si invita a rimanere all’interno dell’autoveicolo

Pubblicato il - 05 giugno 2020 - 10:02

TRENTO. Torna quasi alla normalità la possibilità di accesso ai centri di raccolta materiali di Trento. A partire da lunedì 8 giugno, infatti, saranno aperti senza targhe alterne. Il provvedimento era stato assunto per evitare eccessivi assembramenti e colonne di auto durante il periodo di lockdown.

 

L'emergenza sanitaria non è terminata e per questo rimangono invariati gli altri criteri di sicurezza ad oggi adottati. L’accesso sarà consentito previo distanziamento sociale per evitare assembramenti, gli utenti dovranno scrupolosamente osservare le indicazioni del personale addetto alla vigilanza e dovranno scaricare i rifiuti in piena autonomia, durante l’attesa del proprio turno di ingresso si invita a rimanere all’interno

dell’autoveicolo.

 

Oltre a questo, ciascun utente dovrà essere munito di mascherina protettiva e guanti. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero verde 800 - 847028.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 giugno - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Cronaca
23 giugno - 21:22
I due escursionisti, con una comitiva di altre 6 persone, si trovavano a quota 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia quando è avvenuto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato