Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, fanno 'Happy hour' fuori da due bar. In sei multati e i due locali (appena riaperti) costretti a chiudere per due giorni

E' successo a Bolzano. Sei persone dopo aver acquistato le bevande da due locali si sono messi all'esterno. I controlli anti-assembramento delle forze dell'ordine hanno portato alla sanzione per tutti, compresi i titolari dei due locali 

Pubblicato il - 10 maggio 2020 - 13:24

BOLZANO. Multati mentre facevano happy hour all'esterno di due bar dove  avevano appena acquistato le bevande. A finire nei guai sono state sei persone che avevano deciso di permanere fuori dai locale.

 

Le forze dell'ordine, arrivate sul posto per dei controlli sul rispetto delle norme per il contenimento del coronavirus e quindi far rispettare il divieto di assembramento, hanno provveduto a sanzionare tutte e sei le persone. Ma non solo. Anche i due esercizi pubblici sono stati sanzionati. E' stata applicata la misura cautelare della sospensione dell’attività per due giorni. Così i rispettivi titolari, dopo aver atteso tanto per aprire, già hanno dovuto richiudere.

 

Purtroppo, in materia di prevenzione della COVID-19 non tutti hanno compreso, né stanno applicando, la necessità di un senso di responsabilità che permetta alla collettività, serenamente, di uscirne a testa alta.

 

Sono stati servizi a “largo raggio” quelli portati a termine ieri dai militari della Compagnia Carabinieri di Bolzano, con il supporto del nucleo cinofili della Guardia di Finanza e dei cinofili di Laives.

 

Sono stati predisposti dei posti di controllo lungo le strade che portano in città, per controllare i veicoli e i loro conducenti e passeggeri. Sono stati inoltre controllate le persone che si assembravano nei luoghi noti per lo spaccio di stupefacenti, quali, per primo, il parco della stazione ferroviaria.

 

Nei pressi della stazione ferroviaria sono stati applicati ben nove “daspo urbani” e di queste nove persone allontanate una era recidiva ed ha quindi ricevuto una sanzione da 110 a 300 euro.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 04:01

È stato lo stesso Fugatti ad ammettere “che non è esclusa l’impugnazione del Governo” e ancora una volta il Trentino ha scelto la via più facile, ma meno sicura, per arrivare allo scontro con il Governo. Se per impugnare l’ordinanza dell’Alto Adige (appoggiata da una legge) servirebbe un lungo e complicato ricorso, per disinnescare quella trentina basta una pronuncia del Tar

26 ottobre - 19:32

Ci sono 86 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 5 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 10 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 113 positivi a fronte dell'analisi di 983 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,5%

26 ottobre - 18:58

I nuovi dati forniti dalla Provincia e dall'Azienda sanitaria dimostrano come l'allerta nelle Rsa rimane alta. Il direttore dell'Apss "Il focolaio maggiore è nella struttura di Malè" e accanto all'emergenza sanitaria c'è anche quella del personale  

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato