Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, il contagio torna a preoccupare in Veneto. In una notte ci sono stati 25 nuovi positivi

I nuovi soggetti che sono finiti in isolamento sono 105. Preoccupano alcuni cluster nella zona di Treviso e l'attenzione è alta in tutta la regione 

Pubblicato il - 18 luglio 2020 - 17:10

VERONA. Continua ad aumentare il numero di persone contagiate in Veneto. Secondo l'ultimo bollettino emesso dalle autorità sanitarie, sono 25 i nuovi contagiati rilevati nella notte e sono 105 i soggetti che sono finiti in isolamento.

 

La provincia più colpita è Padova con 13 casi positivi seguita poi da Treviso con 7 casi, Venezia con 2, Verona con 1 soggetto infettato e infine due persone con tampone positivo ma residenti fuori dal Veneto.

 

Preoccupano nelle ultime ore, in particolare, alcune situazioni che sono venute a crearsi nella zona di Treviso dove è stata sigillata una Casa di Riposo. In questo caso un operatore è stato trovato positivo. Ci sono poi due anziani contagiati da una badante e questo ha portato a rilevare altri 9 positivi.  

 

Dati per nulla positivi arrivano anche dal punto di vista dell'indice del contagio. E' il Veneto, infatti, a guidare la classifica degli indici con il valore più alto tra le regioni italiane con l’1,61 in aumento rispetto alla settimana precedente.

 

A seguire si posizionano la Toscana ed il Lazio rispettivamente con 1,24 ed 1,23, la Lombardia con 1,14 (tutte e tre in rialzo), l’Emilia Romagna ed il Piemonte appaiate con 1,06.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

29 settembre - 20:36

L’assessore all’istruzione parla di “discriminazione ai danni dei nostri cittadini” ma l’unica ad aver discriminato qualcuno è la Provincia di Trento, così come stabilito da un giudice. Se un tribunale, di fronte a un ricorso di un cittadino, applica le leggi la colpa non è sua ma di quella Giunta incapace di scrivere un provvedimento degno di questo nome

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato