Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, in Alto Adige altri 11 decessi ma ricoveri ancora in calo e dati ormai molto migliori di quelli del Trentino

Tra terapie intensive, ricoveri, decessi e percentuale di positivi per tamponi eseguiti si sta scavando una distanza enorme tra le due province ma Bolzano resta arancione e Trento gialla 

Pubblicato il - 16 December 2020 - 11:09

BOLZANO. Calano ancora le ospedalizzazioni in Alto Adige e il peso del contagio sulle strutture sanitarie continua a calare con due persone in meno in terapia intensiva e cinque ricoveri in meno nei normali reparti ospedalieri. Ma purtroppo si registrano altri 11 morti e 388 nuovi casi di contagio accertati tra tamponi molecolari (285 positivi per 2.541 tamponi) e tamponi antigenici (103 positivi per 3.383 test eseguiti). Il rapporto totale di positivi per tamponi eseguiti, quindi, si ferma al 6,5% contro il 7% di lunedì 14 dicembre e il 4,53% di ieri. Un dato stabile calato enormemente rispetto a qualche settimana fa anche perché Bolzano si è autodichiarata zona rossa e si è sottoposta a molte restrizioni proprio per abbassare la curva del contrario, al contrario il Trentino è riuscito a rimanere sempre giallo e ieri il dato era addirittura al 18%.

 

Insomma la situazione resta critica in Alto Adige ma ormai è molto lontana dal vicino Trentino dove tutti gli indicatori sono molto peggiori. Le persone in terapia intensiva in Trentino oggi sono 53 mentre in Alto Adige sono 22; il rapporto positivi e tamponi ieri era triplo a Trento rispetto a Bolzano, i ricoveri in Alto Adige sono in totale 370 mentre in Trentino sono 465 e poi c'è il numero di decessi: in Alto Adige il totale è di 668 mentre in Trentino è di 860 dall'inizio dell'epidemia (374 in questa seconda ondata a Bolzano e 390 a ieri a Trento).

 

A livello provinciale ad oggi (16 dicembre) sono stati effettuati in totale 339.622 tamponi su 156.374 persone.

 

I numeri in breve:

Test PCR:

Tamponi effettuati ieri (15 dicembre): 2.541

Nuovi casi testati positivi da PCR: 285

Numero delle persone testate positive da PCR al coronavirus: 27.225

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 339.622

Numero delle persone sottoposte al test PCR: 156.374 (+519)

Test antigenici:

test antigenici eseguiti ieri: 3.383

Numero delle persone testate positive dai test antigenici: 103

Altri dati:

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 203

Pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate: 145

Pazienti Covid-19 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes: 26 (18 a Colle Isarco e 8 a Sarnes)

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 22

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 668 (+11)

Persone in isolamento domiciliare: 5.894

Persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 61.085

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 66.979

Persone guarite: 15.903 (+250). A queste si aggiungono 1.462 (+2) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate negative al test. Totale: 17.365 (+252)

Collaboratori/collaboratrici dell'Azienda sanitaria positivi al test: 1.218, di questi 780 guariti. Medici di medicina generale e pediatri di libera scelta: 37, di questi 26 guariti (al 05.12.)

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 agosto - 12:34
Le precipitazioni delle ultime ore hanno innalzato notevolmente la portata dell'Adige, la cui piena è stata prevista dai vigili del fuoco tra [...]
Cronaca
05 agosto - 11:54
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Telve, le forze dell'ordine e gli ispettori dell'Oupsal. Il giovane è stato trasferito [...]
Cronaca
05 agosto - 09:00
La forte pioggia delle ultime ore sta creando molti problemi. La strada del Brennero è stata bloccata a causa di una frana e i vigili del fuoco [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato