Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, in Alto Adige dal 24 agosto tutto il personale scolastico, sia docente che non, sarà testato per il covid19

Questo test indica se la persona è entrata in contatto con il nuovo coronavirus o meno, misurando la presenza di anticorpi. In caso di esito positivo, sarà l’Azienda sanitaria a predisporre l’esecuzione di un tampone per verificare una possibile infezione in corso

Pubblicato il - 14 agosto 2020 - 18:34

BOLZANO. L'inizio della scuola avrà come parola d'ordine “sicurezza”. Sarà una grande sfida che coinvolgerà bambini, genitori, personale docente e servizio sanitario. Per garantire la massima sicurezza possibile, ma anche per assicurare che le lezioni si possano svolgere senza intoppi, a partire dal 24 agosto tutto il personale scolastico, sia docente che non, sarà testato per il coronavirus.

 

Tutti gli insegnanti e tutto il personale scolastico non docente potranno essere sottoposti a un esame sierologico rapido. Questo test indica se la persona è entrata in contatto con il nuovo coronavirus o meno, misurando la presenza di anticorpi.

 

Il progetto di screening riguarda il personale docente e non docente operante nei nidi, nelle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie e superiori pubbliche, paritarie e private nonché negli istituti di istruzione e formazione professionali.

 

I test saranno effettuati in tutte le farmacie. "Abbiamo avuto diversi colloqui con l'Associazione dei farmacisti – ha affermato Direttore generale Florian Zerzer - che ci ha assicurato la propria collaborazione. Il supporto di questo gruppo professionale è molto prezioso per noi". Anche una parte dei Medici di Medicina Generale ha dato la propria disponibilità ad effettuare i test di screening.

 

Ai Dirigenti scolastici sarà inviata una lista dei luoghi dove sarà possibile effettuare i test Covid. In caso di esito positivo, sarà l’Azienda sanitaria a predisporre l’esecuzione di un tampone per verificare una possibile infezione in corso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 dicembre - 20:28

Da qualche giorno appare chiaro che sommando i positivi trovati con i molecolari e gli antigenici il Trentino appare in linea (anzi con dati peggiori come per altro sui decessi e le terapie intensive) con l'Alto Adige. Ieri i positivi ''reali'' erano circa 520 (a fronte dei 156 comunicati in conferenza stampa) e sabato erano circa 800 (a fronte dei 219 di Fugatti e Segnana). Da domani anche la Pat dovrebbe fornire i dati completi uniformandosi alla vicina provincia di Bolzano

02 dicembre - 19:37

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

02 dicembre - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato