Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, in Alto Adige test sierologici agli insegnanti: in 107 sono risultati positivi. Ora dovranno sottoporsi a tampone

Le persone che sono risultate positive dovranno ora essere sottoposte a tampone. In attesa dei risultati dovranno stare in isolamento 

Pubblicato il - 26 agosto 2020 - 15:16

BOLZANO. Sono oltre 3500 i docenti che in Alto Adige nei giorni 24 e 25 agosto hanno effettuato il test rapido per determinare se c'è la presenza di anticorpi nel sangue della persona sottoposta all’esame e se è quindi venuta a contatto con il coronavirus.

 

In questi primi due giorni sono già 107 gli insegnanti che sono risultati positivi e che ora dovranno essere sottoposti a tampone.

 

I test possono essere effettuati presso 119 delle 145 farmacie dell’Alto Adige. Inoltre, 26 medici di medicina generale partecipano al progetto. Chi è iscritto nelle liste di questi medici sarà invitato a fare il test tramite lettera inviata dal Servizio di Medicina di Base.

 

Come già precisato dall'azienda sanitaria, tutte le persone che risultano con un test rapido positivo dovranno sottoporsi al tampone attraverso il quale verrà verificato il contagio in corso o meno. In attesa dell'esito il soggetto deve stare in isolamento.

 

L'attenzione è molta alta per la ripartenza della scuola in sicurezza. Per il momento, l’esecuzione dei test andrà avanti fino al 30 agosto. Se necessario, il termine sarà prorogato. Un'elevata partecipazione ai test aiuterà a contenere il coronavirus e ad organizzare al meglio la vita scolastica quotidiana in questo particolare periodo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 09:45
Sono 1.367 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 21 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 130 guarigioni dal [...]
Cronaca
19 aprile - 06:01
Il meteo per questa settimana dovrebbe tenere, Peterlana: "Il bel tempo è fondamentale". Resta consentita la possibilità di accogliere i [...]
Cronaca
19 aprile - 08:30
Mieli Thun: “Siamo tutti certi che Andrea è e sarà in ogni ape che ci circonda, in ogni elemento della natura e in ogni respiro vitale che [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato