Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, nuovi positivi a Pergine e Lavis, Denno e Bedollo. Ecco dove sono avvenuti i 23 contagi

Nelle scorse ore è stato deciso di aprire nuovamente il Centro delle Viote per gli isolamenti, da domenica sul Bondone ci saranno a disposizione 100 posti. In questo caso la protezione civile lavora per la sanificazione e l'allestimento dell'area: "Attiviamo anche i servizi sociali e i Nuvola per pasti e consegna farmaci a domicilio per le quarantene" 

Di Luca Andreazza - 04 settembre 2020 - 20:00

TRENTO. Ci sono 5.868 casi e 470 decessi in Trentino da inizio epidemia coronavirus. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 1.925 tamponi e 23 test sono risultati positivi: 10 contagi sono legati alla Furlani carni (Qui articolo), 13 infetti sono extra-focolaio e 3 sono relativi a uno stabilimento nel settore della lavorazione carne (Qui articolo).

 

Sono 13 i nuovi contagiati a Trento che si porta a 821 casi da inizio epidemia. Un positivo a Pergine (269 casi), Lavis (124 casi) e Mezzocorona (51 casi). E ancora Ala (35 casi), San Michele (27 casi) e Bedollo (15 casi), Avio (12 casi), Dimaro Folgarida (11 casi) e Denno (5 casi). E' stato dimesso l'unico paziente ricoverato nel reparto di terapia intensiva, mentre sono 7 le persone che si trovano in quello di malattie infettive.

 

Il rapporto contagi/tamponi scende all'1% dopo che negli ultimi due giorni il tasso si è attestato al 4%.

venerdì 4 settembre: 23 positivi e 1.925 tamponi - 1,19%

giovedì 3 settembre: 91 positivi e 2.317 tamponi - 3,93%

mercoledì 2 settembre: 33 positivi e 803 tamponi - 4,10%

martedì 1 settembre: 3 positivi e 695 tamponi - 0,43%

lunedì 31 agosto: 4 positivi e 122 tamponi - 3,57%

domenica 30 agosto: 8 positivi e 1.053 tamponi - 0,75%

sabato 29 agosto: 14 positivi e 1.365 tamponi - 1%

venerdì 28 agosto: 16 positivi e 1.390 tamponi - 1,15%

giovedì 27 agosto: 15 positivi e 1.351 tamponi - 1,11%

mercoledì 26 agosto: 7 positivi e 1.898 tamponi - 0,36%

martedì 25 agosto: 3 positivi e 530 tamponi - 0,56%

lunedì 24 agosto: 1 positivo e 374 tamponi - 0,27%

 

Nelle scorse ore è stato deciso di aprire nuovamente il Centro delle Viote per gli isolamenti, da domenica sul Bondone ci saranno a disposizione 100 posti. In questo caso la protezione civile lavora per la sanificazione e l'allestimento dell'area.

 

"I numeri sono di un certo impatto e quindi valutiamo che persone mandare nella struttura", dice il presidente Maurizio Fugatti, mentre l'assessora Stefania Segnana aggiunge: "Attiviamo i servizi sociali e Nuvola per la consegna dei pasti e dei farmaci per i nuclei familiari in quarantena". Una valutazione della situazione epidemiologica a Trento dopo che è emerso il maxi-focolaio è stato inoltre un tema centrale nel vertice tra Provincia e Comune.

Tassi di contagio. A Pellizzano è stato contagiato l'8% della popolazione, mentre a Pieve di Bono-Prezzo il 6,9%, segue Borgo Chiese a 6,6%. Poi Campitello di Fassa (6,2%), Bleggio Superiore (5,1%), Canazei (5%), Vermiglio (4,3%) e Mazzin (3,4%), Ledro (3,3%), Canal San Bovo (3%), Predazzo (2,9%), Valdaone e Storo (2,8%), Nomi, SpiazzoCavedago e San Giovanni (2,6%). 

 

E ancora Sella Giudicarie (2,4%), PinzoloDrena e Caderzone (2,3%), Castello-Molina di Fiemme e Soraga (2,2%), Cavedine Arco (2,1%), Cavalese (2%). Il tasso a livello provinciale è di poco superiore all'1%. A Trento si registra 0,68%, Rovereto a 0,68%, Riva del Garda a 0,99% e Pergine a 1,2%.

 

Non sono stati registrati decessi, il totale resta quindi di 470 morti legati a Covid-19 in questa epidemia. A Trento sono state 48 le vittime da inizio emergenza, 34 a Pergine Arco, 31 a Rovereto, 30 a Ledro. Sono 20 i morti a Predazzo, 16 a DroMezzolombardo Riva del Garda e 13 a Cavedine Pieve di Bono-Prezzo, 12 a Pellizzano, 11 a Lavis, 10 a Borgo Chiese Nomi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 09:45
Sono 1.367 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 21 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 130 guarigioni dal [...]
Cronaca
19 aprile - 11:07
Per oltre 20 anni aveva portato avanti il reparto di ginecologia di Cles. Negli ultimi tempi, a causa delle sue condizioni di salute, era stato [...]
Società
18 aprile - 19:54
Messo sotto la lente regionale del Trentino Alto Adige, il paradigma nazionale italiano mostra tutte le sue crepe. Il processo di costruzione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato