Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, dai 5 positivi a Mezzocorona ai casi di Baselga di Pinè e Ville d'Anaunia. Ecco dove sono avvenuti i 33 contagi

Nelle ultime ore è emerso un nuovo focolaio legato alla Furlani carni e la maggior parte dei casi, 24 positivi, è legato a questa impresa, mentre altri 9 contagi sono emersi dagli screening. Sono 5 le persone ricoverate in ospedale e 1 paziente in terapia intensiva

Di Luca Andreazza - 02 settembre 2020 - 19:46

TRENTO. Ci sono 5.754 casi e 470 decessi in Trentino per l'epidemia coronavirus. Sono stati analizzati 803 tamponi,  33 i test risultati positivi e 10 persone presentano sintomi (Qui articolo).

 

Nelle ultime ore è emerso un nuovo focolaio legato alla Furlani carni e la maggior parte dei casi, 24 positivi, è legato a questa impresa (Qui articolo), mentre altri 9 contagi sono emersi dagli screening. 

 

Sono 20 i nuovi contagiati a Trento che si porta a 750 casi da inizio epidemia, mentre 5 positivi sono stati identificati a Mezzocorona (49 casi). Un nuovo infetto a Rovereto (275 casi), Pergine (268 casi) e Pieve di Bono-Prezzo (100 casi).

 

E ancora Ala (26 casi), San Michele (23 casi), Baselga di Pinè (22 casi) e Ville d'Anaunia (16 casi). Ieri, martedì 2 settembre, sono stati trovati tre nuovi positivi tra i due a Contà (6 casi) e un contagiato a Fornace (6 casi).

 

Attualmente sono 125 i positivi, mentre 5 persone sono ricoverate in ospedale e 1 paziente deve sempre ricorrere alle cure della terapia intensiva

 

Il rapporto contagi/tamponi oggi, mercoledì 2 settembre, si attesa a 4,10% e mediamente nell'ultima settimana si aggira all'1%, un dato simile alla fase successiva al lockdown:

mercoledì 2 settembre: 33 positivi e 803 tamponi - 4,10%

martedì 1 settembre: 3 positivi e 695 tamponi - 0,43%

lunedì 31 agosto: 4 positivi e 122 tamponi - 3,57%

domenica 30 agosto: 8 positivi e 1.053 tamponi - 0,75%

sabato 29 agosto: 14 positivi e 1.365 tamponi - 1%

venerdì 28 agosto: 16 positivi e 1.390 tamponi - 1,15%

giovedì 27 agosto: 15 positivi e 1.351 tamponi - 1,11%

mercoledì 26 agosto: 7 positivi e 1.898 tamponi - 0,36%

martedì 25 agosto: 3 positivi e 530 tamponi - 0,56%

lunedì 24 agosto: 1 positivo e 374 tamponi - 0,27%

 

L'appello delle autorità sanitarie è quello di mantenere alta la guardia e rispettare le regole tra mascherine e distanziamento interpersonale, ma anche di seguire le procedure se si rientra dalla vacanze, soprattutto in luoghi considerati a rischio (Qui articolo), mentre i medici chiedono alla Provincia di puntare su diagnosiprevenzione territorio (Qui articolo). 

 

Una situazione epidemiologica comunque piuttosto fluida che si riflette anche sul calcio provinciale, diverse le partite rinviate a causa di contagi e contatti diretti o indiretti (Qui articolo), mentre i vigili del fuoco di Ala sono chiamati a operare in solitaria (Qui articolo).


 

Tassi di contagio. A Pellizzano è stato contagiato l'8% della popolazione, mentre a Pieve di Bono-Prezzo il 6,9%, segue Borgo Chiese a 6,6%. Poi Campitello di Fassa (6,2%), Bleggio Superiore (5,1%), Canazei (5%), Vermiglio (4,3%) e Mazzin (3,4%), Ledro (3,3%), Canal San Bovo (3%), Predazzo (2,9%), Valdaone e Storo (2,8%), Nomi, SpiazzoCavedago e San Giovanni (2,6%). 

 

E ancora Sella Giudicarie (2,4%), PinzoloDrena e Caderzone (2,3%), Castello-Molina di Fiemme e Soraga (2,2%), Cavedine Arco (2,1%), Cavalese (2%). Il tasso a livello provinciale è di poco superiore all'1%. A Trento si registra 0,63%, Rovereto a 0,68%, Riva del Garda a 0,99% e Pergine a 1,2%.

 

Non sono stati registrati decessi, il totale resta quindi di 470 morti legati a Covid-19 in questa epidemia. A Trento sono state 48 le vittime da inizio emergenza, 34 a Pergine Arco, 31 a Rovereto, 30 a Ledro. Sono 20 i morti a Predazzo, 16 a DroMezzolombardo Riva del Garda e 13 a Cavedine Pieve di Bono-Prezzo, 12 a Pellizzano, 11 a Lavis, 10 a Borgo Chiese Nomi.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 21:00
I numerosi avventori, quelli che hanno ormai piantato le tende (è proprio il caso di dirlo: sono ben 11 attualmente) nel giardino dell'università [...]
Montagna
25 maggio - 20:30
Il Comune di Cavalese ha approvato il posizionamento di una quindicina di termocamere lungo la strada di fondovalle. Il sindaco Sergio Finato: "In [...]
Montagna
25 maggio - 18:46
La notizia del rinvenimento (avvenuto ad aprile) di un lupo morto, presumibilmente ucciso da un colpo di fucile, corre veloce fra le contrade della [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato