Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, un altro morto in Rsa. Lutti a Baselga di Pinè e Comano. Ci sono 3 nuovi contagiati a Spiazzo e 1 sulla Vigolana

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 1.978 tamponi per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 1,71% di test positivi. Sono 2.888 persone guarite e si attesta a 1.597 il numero degli attuali infettati da Covid-19. Sono 10 i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva negli ospedali di Trento e Rovereto

Di Luca Andreazza - 10 maggio 2020 - 19:45

TRENTO. Complessivamente ci sono 5.111 casi 444 morti da inizio epidemia coronavirus. Sono 2.888 persone guarite e si attesta a 1.597 il numero degli attuali infettati da Covid-19 (ieri questo dato era di 1.611 unità). Sono 10 i pazienti ricoverati in terapia intensiva tra gli ospedali di Trento e Rovereto (Qui articolo).

 

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 1.978 tamponi (1.191 letti dall'Apss e 787 dal Cibio) per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 1,71% di test positivi. E' il dato più alto da inizio pandemia per quanto riguarda il numero di tamponi verificati.


Ci sono, purtroppo, 3 nuovi decessi in Trentino, tra questi un ospite di una Rsa. Le morti sono avvenute a Trento, Comano e Baselga di Pinè.

 

Nel capoluogo sono state registrate 45 vittime con Covid-19 da inizio epidemia, 34 ad Arco e 33 Pergine, 30 a Ledro e 25 a Rovereto. Sono 20 i morti a Predazzo, 16 a Dro Riva del Garda, 15 a Mezzolombardo e 13 a Cavedine, 12 a Pellizzano, 10 a Borgo Chiese Nomi. Sale a 2 decessi Baselga di Pinè, mentre è il quarto lutto legato a coronavirus a Comano Terme

 

Sono 34 i nuovi positivi. Sono 3 i casi catalogati secondo la classificazione del Ministero che tiene conto dei sintomi degli ultimi 5 giorni. A questi si aggiungono altri 31 positivi rintracciati attraverso le indagini epidemiologiche (Qui articolo). Non ci sono minorenni tra i contagiati.

 

Sono 6 i nuovi contagi a Trento che si porta a 647 casi da inizio epidemia, mentre sono 3 a Lavis e Spiazzo che si attestano rispettivamente a 108 e 31 casi. Più 2 positivi a Andalo che raggiunge quota 17 casi.

 

Un nuovo infetto da Covid-19 sull'Altopiano della Vigolana (16 casi), quindi Arco (370 casi), Bleggio Superiore (75 casi), Canal San Bovo (32 casi) e Carisolo (17 casi), Dro (92 casi), Levico (127 casi), Mezzano (11 casi) e Mezzolombardo (98 casi).

 

E ancora Mori (36 casi), Pellizzano (60 casi), Rovereto (198 casi), San Giovanni di Fassa (89 casi), Sella Giudicarie (65 casi) e Tesero (41 casi), Tre Ville (20 casi), Valdaone (28 casi) e Vermiglio (63 casi).

 

Tassi di contagio. Sono 5 i Comuni già attenzionati per l'alto numero di casi in rapporto alla popolazioneVermiglio (3,5%), Canazei (4,7%) e Campitello di Fassa (5,9%), Borgo Chiese (5,6%) e Pieve di Bono-Prezzo al 6%. 

 

Numeri alti anche a Pellizzano (7,7%), Bleggio Superiore (4,9%), Mazzin (3,4%), Ledro (3,2%), Predazzo (2,6%), Nomi, Spiazzo San Giovanni (2,5%), CavedagoStoro e Valdaone (2,4%), Castello-Molina di FiemmeDrenaPinzoloSella Giudicarie Soraga (2,2%), Cavedine Arco (2,1%). Il tasso a livello provinciale è di 0,94%. A Trento si registra 0,54%, Rovereto a 0,49%, Riva del Garda a 0,9% e Pergine a 1,17%.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 aprile - 17:41
Dai risultati dall’autopsia pare ricavarsi che nel momento dell'aggressione Agitu avrebbe cercato di difendersi o, in qualche modo, di ripararsi [...]
Cronaca
16 aprile - 17:39
Il grave incidente è avvenuto intorno alle 16.30 all'altezza di Avio. E' il terzo incidente di questo tipo in poche ore
Cronaca
16 aprile - 18:40
L’incidenza settimanale calcolata su base nazionale scende a 182 casi ogni 100.000 abitanti, mentre l’indice Rt si attesta a 0.85. L’Rt [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato