Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, i 2 morti nelle Rsa a Rovereto e Canal San Bovo. Altri 2 contagi a Predazzo, 3 casi a Sella Giudicarie

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 1.678 tamponi per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 1,67% di test positivi. Quinto giorno consecutivo sotto la soglia del 2%. Quarto lutto legato a Covid-19 a Canal San Bovo, la città della Quercia si porta a 27 vittime

Di Luca Andreazza - 12 May 2020 - 19:08

TRENTO. Sono 5.162 i casi 448 i morti da inizio epidemia coronavirus in Trentino. Sono 3.194 le persone guarite e si attesta a 1.489 il numero degli attuali infettati da Covid-19 (ieri questo dato era di 1.597 unità). Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 1.678 tamponi per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 1,67% di test positivi. Quinto giorno consecutivo sotto la soglia del 2% (Qui articolo).

 

Ci sono, purtroppo, 2 nuovi decessi in Trentino, entrambi ospiti di una Rsa. Le morti sono avvenute a Canal San Bovo e Rovereto.


Nel capoluogo sono state registrate 45 vittime con Covid-19 da inizio epidemia, 34 ad Arco e 33 Pergine, 30 a Ledro e 27 a Rovereto. Sono 20 i morti a Predazzo, 16 a Dro Riva del Garda, 15 a Mezzolombardo e 13 a Cavedine, 12 a Pellizzano, 10 a Borgo Chiese Nomi. Sale a 4 decessi Canal San Bovo

 

Sono 28 i nuovi infetti. Sono 6 i casi catalogati secondo la classificazione che tiene conto dei sintomi degli ultimi 5 giorni. A questi si aggiungono altri 22 positivi rintracciati attraverso le indagini epidemiologiche (Qui articolo).

 

Ci sono 6 nuovi contagi a Trento che sale a 654 casi da inizio epidemia, mentre sono 4 persone ad Arco che si porta a 375 casi. 

 

Più 3 infettati a Sella Giudicarie (68 casi) e Ruffrè-Mendola (6 casi); più 2 a Predazzo (120 casi). 

 

Un nuovo positivo a Bondone (8 casi), Borgo Chiese (113 casi), Brentonico (46 casi), Cavalese (81 casi) e Cles (84 casi), Comano (46 casi), Dimaro-Folgarida (10 casi), Ledro (168 casi), Riva del Garda (158 casi), Telve di Sopra (4 casi) e Valdaone (30 casi).

 

Tassi di contagio. Sono 5 i Comuni già attenzionati per l'alto numero di casi in rapporto alla popolazioneVermiglio (3,5%), Canazei (4,7%) e Campitello di Fassa (5,9%), Borgo Chiese (5,6%) e Pieve di Bono-Prezzo al 6%. Proseguono i test sierologici e i risultati sono attesi per il prossimo mese (Qui articolo). 

 

Numeri alti anche a Pellizzano (7,7%), Bleggio Superiore (5%), Mazzin (3,4%), Ledro (3,2%), Predazzo e Nomi (2,6%), Storo, ValdaoneSpiazzo San Giovanni (2,5%), Cavedago (2,4%), Canal San BovoCastello-Molina di FiemmeDrenaPinzoloSella Giudicarie Soraga (2,2%), Cavedine Arco (2,1%). Il tasso a livello provinciale è di 0,94%. A Trento si registra 0,54%, Rovereto a 0,49%, Riva del Garda a 0,9% e Pergine a 1,17%.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 13:31
Nel mirino anche l'ultima delibera della Pat per le aperture all'esterno: "La Giunta ha dato un contentino ridicolo: le temperature nelle [...]
Cronaca
20 aprile - 15:36
E' successo in A22 all'altezza di Chiusa. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco, le forze dell'ordine e i soccorsi sanitari
Cultura
20 aprile - 09:54
Il 20 aprile 1964 nasceva uno dei prodotti di culto dell’industria dolciaria, non solo italiana. Dallo stabilimento di Alba, in provincia di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato