Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Veneto, 36 morti nelle ultime 24 ore. Zaia: ''Rinnoverò le restrizioni oltre il 3 aprile. Settimana prossima la più difficile''

In provincia di Padova sono 57 i nuovi positivi rispetto a questa mattina, 4 quelli nel trevigiano e +12 a Venezia. A Vicenza 32 nuovi contagi, +27 a Belluno e +2 a Rovigo. Nel complesso sono 8.100 le persone che hanno contratto il coronavirus e 20 mila i cittadini in isolamento domiciliare. Sono 349 i pazienti in terapia intensiva nelle strutture sanitarie venete

Di L.A. - 28 March 2020 - 20:56

VERONA. Nelle ultime 9 ore ci sono stati altri 16 morti in Veneto, rispetto al bollettino di questa mattina, per un totale di 36 vittime nelle ultime 24 ore. Nell'ultimo giorno sono stati 15 i decessi in provincia di Verona per complicanze legate a Covid-19, un dato difficile in quanto il coronavirus è entrato in alcune case di riposo.

 

I casi di nuovi contagi nel veronese sono in calo, si è passati dai 215 di giovedì 26 ai 102 di oggi, sabato 28 marzo. Ma la situazione resta difficile nella città scaligera

 

In provincia di Padova sono 57 i nuovi positivi rispetto a questa mattina, 4 quelli nel trevigiano e +12 a Venezia. A Vicenza 32 nuovi contagi, +27 a Belluno e +2 a Rovigo. Nel complesso sono 8.100 le persone che hanno contratto il coronavirus e 20 mila i cittadini in isolamento domiciliare. Sono 349 i pazienti in terapia intensiva nelle strutture sanitarie venete. 

 

"La prossima settimana sarà tra le peggiore dell'epidemia, il modello ci dice che sarà determinante, quella che ci darà la direzione. E' fondamentale restare a casa. Rinnoverò le restrizioni oltre il 3 aprile - commenta il presidente Luca Zaia - le chiusure dei supermercati di domenica e i 200 metri di movimento entro l'abitazione funzionano. E' necessario tanto senso civico". Tamponi? "La nostra capacità attuale è 10 mila, puntiamo ai 20 mila mancano i reagenti".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 19:59

Il numero dei pazienti covid scende ancora e si posiziona a 260, ma la notizia incoraggiante sta anche nel forte calo dei decessi che oggi si fermano ad 1 solo caso avvenuto a Mori. Dei nuovi casi positivi, gli asintomatici sono 75 mentre i pauci sintomatici sono 96. Ci sono altri 19 casi di bambini e ragazzi in età scolare che hanno contratto il virus (le classi in quarantena ieri erano 24) e di questi 3 piccoli hanno meno di 5 anni. Gli ultra settantenni invece sono 30

22 January - 18:49

Intervenuto nella conferenza stampa sulla situazione Covid in provincia, il direttore della Prevenzione dell'Apss Antonio Ferro spiega l'errore nella somministrazione a 12 operatori dell'ospedale di Rovereto di una soluzione fisiologica al posto dei vaccini. "Questo dimostra quanto siano importanti i controlli"

22 January - 17:57

Sul fronte della campagna di vaccinazione,  sono stati somministrati 12.866 vaccini, di cui 3.281 ad ospiti di residenze per anziani. Si registrano 19 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato