Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Veneto, altri 15 decessi e verso gli 11 mila contagi. Zaia: ''Abbiamo un piano di ripartire''

C'è un rallentamento nel veronese nelle ultime 24 ore: sono 63 i nuovi contagi e 7 le vittime per un totale di 2.567 casi e 189 decessi. La provincia di Padova ritorna quella con più casi in Veneto

Di L.A. - 04 aprile 2020 - 20:55

VERONA. Ci sono altri 122 casi rispetto al report di questa mattina in Veneto e altri 15 decessi (Qui articolo). A livello regionale si è ormai prossimi agli 11 mila contagi, 10.946 in questo momento, mentre sono 624 i morti per complicanze legate a Covid-19.  

 

C'è un rallentamento nel veronese nelle ultime 24 ore: sono 63 i nuovi contagi e 7 le vittime per un totale di 2.567 casi e 189 decessi.

 

Più 42 a Padova che si attesta a 2.588 casi e ritornala provincia più colpita dal coronavirus in Veneto, i morti sono 103. A Vo' nessun nuovo positivo (86 casi e 3 decessi).

 

Non ci sono nuovi positivi a Rovigo, ferma a 184 casi e 5 decessi, mentre sale di 13 persone la provincia di Belluno: 535 casi e 22 morti.

 

Più 2 a Treviso per 1.689 casi e 122 morti, più 17 a Venezia per 1.379 casi e 96 vittime e più 28 a Vicenza con 1.636 casi e 79 morti.

 

"Questa settimana è quella critica - commenta il presidente Luca Zaia - registriamo un lento recupero e dobbiamo mantenere le restrizioni attuali. A breve arriva una ordinanza per chiarire che anche edicole e tabacchini possono vendere articoli di cancelleria. Confermo che stiamo preparando un piano per la riapertura in modo graduale e che metteremo a disposizione del governo in quanto la decisione spetta a Roma".

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 aprile - 20:14
Trovati 88 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 159 guarigioni. Sono 1.413 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
17 aprile - 20:51
L'allerta è scattata a Piazzo di Villa Lagarina. In azione ambulanze, vigili del fuoco di zona e carabinieri. I giovani trasferiti in ospedale per [...]
Montagna
17 aprile - 20:17
Il tema è quello della realizzazione di una strada/sentiero anche per i disabili in Val di Mello in provincia di Sondrio ma vale per qualsiasi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato